• +39 0499903934
  • info@seialtrove.it
  • Cerca

LA TRIPLICE CINTA – Roberto Mosca e Alfonso Rubino

Roberto Mosca, Alfonso Rubino

La Triplice Cinta
La geometria della bellezza nelle opere dei maestri di ogni tempo

Terra Nuova Edizioni
Pagine 346
Anno: 2008

Il centro, Omphalos di questo libro è l’enunciazione della teoria dell’energia earmonica, un nuovo approccio scientifico allo studio dei fenomeni vitali. I passaggi e le tappe per arrivare alla “digestione” di questo nuovo paradigma assumono la forma del diario 2007 di Roberto Mosca, un imprenditore ambientalista e agnostico, intramezzato da conferenze appassionanti e teorie basate su fonemi geometrici presentate dall’ingegner Alfonso Rubino, studioso e ricercatore di geometria sacra.
Perché un ateo è suggestionato da una cattedrale gotica? Perché un cristiano resta estasiato quando entra in una moschea? Se centinaia di persone vedono gli occhi di una Madonna dipinta muoversi e lacrimare, è un miracolo? Il sarcofago della Grande Piramide di Cheope e la Santa Casa “apparsa” a Loreto possono avere un nesso fra loro? Quale elemento accomuna l’Uomo Vitruviano di Leonardo, Castel del Monte, il Teatro Marittimo di Villa Adriana, l’Orto dei Semplici di Padova?

L’UOMO DI DIO – Michele Proclamato

 

Michele Proclamato

L’UOMO DI DIO

Melchisedek Edizioni
Pagine 310
Anno: 2010

Michele Proclamato ha scritto di Giordano Bruno. E lo ha fatto come solo lui ci ha abituato a fare, fondendo cuore e intuito. Il risultato? Per la prima volta, dopo secoli, i sigilli ermetici del Nolano hanno trovato una spiegazione, valida, potente, unica. L’autore attraverso un percorso conoscitivo originalissimo, carico di emozione, è riuscito a regalare a noi tutti un Bruno finalmente capace di rivelare cosa veramente nascondesse dietro la sua Ars Memorandi.
Ecco, di conseguenza, apparire un Universo animicamente vivo in tutte le sue parti, capace di dialogare, attraverso il simbolismo dei Sigilli, con un uomo finalmente conscio dei suoi poteri, per ospitare un percorso conoscitivo rivolto verso la luce divina. Percorso nel quale verranno coinvolti Platone, Leonardo, Galileo, Newton, Nativi Americani, Cerchi nel Grano. Dialoghi spesso incalzanti, con un suo grande suggeritore. Fino a quando l’Autore, per primo, si renderà conto di come Bruno fosse in grado secoli fa, di regalare all’uomo la descrizione simbolica della nascita della Luce, madre della materia, attraverso la fusione di ogni sorta di emozione divina. Un unico progetto sentimentale, definito “amore”.

Omaggio a Sri Aurobindo

Omaggio a Sri Aurobindo
Edizioni Tapas – Germoglio
Pag. 147

Traduzione dell’omonimo libro in lingua inglese pubblicato dallo Sri Aurobindo Ashram nel 1993 con l’approvazione dalla Madre. Bibliografia, testimonianze sulla vita di Sri Aurobindo, con citazioni di Sri Aurobindo e della Madre; 150 pagine, con più di 80 fotografie.

 


€24,00

Sri Aurobindo, Lettere sullo Yoga – Primo Volume

Sri Aurobindo
Lettere sullo Yoga – Primo Volume
Edizioni Arka – Milano
Pag. 320


L’evoluzione supermentale. Lo yoga integrale e gli altri sentieri. Lo scopo dello yoga integrale. Metodo sintetico e yoga integrale. Requisiti di base per la sadhana. I fondamenti della sadhana.

Da una lettera:

“Il tipo di yoga che seguiamo qui ha uno scopo diverso dagli altri; esso infatti non mira soltanto ad elevarci al di sopra della coscienza terrestre ordinaria e ignorante per farci entrare nella coscienza divina, ma a far discendere il potere supermentale di quella coscienza divina nell’ignoranza della mente, della vita e del corpo, per trasformarli, manifestare qui il Divino e creare una vita divina nella Materia. Si tratta di uno scopo estremamente difficile, di uno yoga difficile; a molti, o ai più, sembrerà impossibile.
Tutte le forze costituite della coscienza terrestre ordinaria e ignorante gli si oppongono, lo negano e cercano di ostacolarlo, e il sadhaka troverà la sua stessa mente, vita e corpo pieni dei più ostinati impedimenti al compimento di tale scopo. Se riuscirete ad accettare l’ideale senza riserve, ad affrontare tutte le difficoltà, a lasciarvi dietro il passato e i suoi legami, e sarete pronti ad abbandonare tutto e a rischiare tutto per questa possibilità divina, soltanto allora potrete sperare di scoprire, attraverso l’esperienza, la Verità che sta dietro”.

€ 16,00

La Madre, Conversazioni – 1954 – Primo Volume

La Madre
Conversazioni – 1954 – Primo Volume
Edizioni Arka – Milano
Pag. 256


Nelle Conversazioni del 1954 la Madre risponde a domande sui seguenti temi:
– coscienza e trasformazione del corpo, ciò che avviene dopo la morte;

– i sensi e la loro educazione;
– l’amore divino e l’amore umano;
– fede, aspirazione e ricettività;
– concentrazione e realizzazione spirituale;
– la Presenza della Madre;
– occultismo e misticismo;
– gli Esseri ostili.

Nel corpo vi sono dei tesori inestimabili e sconosciuti.

“In tutte queste cellule vi é un’intensità di vita, di aspirazione, di volontà di progresso, di cui abitualmente non ci si accorge. Solo se la coscienza del corpo é del tutto fuorviata dall’azione vitale e mentale non c’è quella volontà di ristabilire immediatamente l’equilibrio.
Se manca quella volontà significa che l’intera coscienza del corpo é stata rovinata dall’intervento della mente e del vitale… Il corpo se lasciato a se stesso è straordinario, perché non solo aspira all’equilibrio e al benessere, ma é anche capace di ristabilire L’equilibrio.
Se non si interferisce… il corpo fa spontaneamente il necessario per ritrovare il proprio equilibrio”.

La Madre


€ 14,50

Aghni, La coscienza è nata in corridoio

Aghni e Davide

La coscienza è nata in corridoio
Volume Primo

Edizioni Tapas – Germoglio
Pag. 128


Raccolta di e-mail nata di una volontà di chiarimento tra un padre separato e suo figlio.

” … Un’avvincente epistolario ‘botta e risposta’ che lascia poco spazio ai mezzi termini e punta diritto ai problemi della vita con l’obiettivo di accorciare le distanze apparentemente incolmabili che il tempo e il mondo hanno creato, alla ricerca comune di quell’unica Esistenza che contiene la verità del nostro vivere sulla Terra”.


€ 15,00

Namasté Savitri, Paintings by Aghni

Namasté Savitri
Paintings by Aghni
Edizioni Tapas – Germoglio
Pag. 356

Beyond Asleep and Awake” è il titolo originale di questa opera musicale per bambini rappresentata per la prima volta ad Auroville nel 1995.

Il libretto raccoglie i dialoghi dell’opera ed è indicato per educatori e genitori al fine di creare, sulla falsa riga di questa, momenti di confronto sulle tematiche trattate con i bambini o per “imbastirvi” intorno spettacolini.


€ 35,00

Jetter – Scanziani, Oltre il Sonno e la Veglia

Holger Jetter e Emanuele Scanziani

Oltre il Sonno e la Veglia
Edizioni Domani – Sri Aurobindo Ashram
Pag. 80


Beyond Asleep and Awake” è il titolo originale di questa opera musicale per bambini rappresentata per la prima volta ad Auroville nel 1995.

Il libretto raccoglie i dialoghi dell’opera ed è indicato per educatori e genitori al fine di creare, sulla falsa riga di questa, momenti di confronto sulle tematiche trattate con i bambini o per “imbastirvi” intorno spettacolini.


€ 5,00

La Scelta (dagli scritti di Sri Aurobindo)

La Scelta
dagli scritti di Sri Aurobindo
Edizioni Arka – Milano
Pag. 113


Questa pubblicazione presenta al lettore immagini dei luoghi dove vissero Sri Aurobindo e la Madre e dove insegnarono il loro Yoga Integrale. La scelta di brani tratti dai loro scritti è fatta con il criterio di mettere in rilievo i concetti che possono toccare più direttamente la comprensione e la coscienza degli uomini di oggi, sempre alla ricerca di una verità superiore.

Il volume è rilegato in brossura con copertina a colori. Comprende 50 fotografie in bianco e nero e a colori di Elsa Haertter.


€ 13,40

La Madre, Commenti sul Dhammapada

La Madre
Commenti sul Dhammapada
Edizioni Arka – Milano
Pag. 192


La Madre legge ai giovani dell’Ashram i celebri versetti dell’insegnamento buddista contenuto nel Dhammapada, opera che risale a circa 2500 anni fa e li commenta alla luce della situazione e nelle condizioni d’oggi dell’umanità.
In appendice Le Quattro Austerità e le Quattro Liberazioni, uno scritto della Madre che completa i suggerimenti e le indicazioni per coloro che veramente vogliono seguire la via dello Yoga integrale di Sri Aurobindo.
Scrive la Madre:

“Si ha veramente l’impressione che in quest’ultimo secolo una luce si sia diffusa sulla terra, facendo sì che certe idee, che erano delle idee-forza, delle idee nuove con il potere di smuovere le coscienze, abbiano perso la loro attualità: esse sono divenute vecchie. C’è una luce nuova che sta agendo. Nella pratica, il progresso non è molto grande, forse su certi punti c’è persino stata una regressione; ma in fatto di comprensione, di visione intellettuale delle cose, c’è stato veramente un grande cambiamento. Sembra che si cammini sulla strada con passo accelerato e che certe cose, che erano di un’importanza capitale, divengano quasi dei luoghi comuni di fronte alle nuove scoperte. Che la vita così com’è sia cattiva, che il disordine sia dappertutto, che il caos sia dappertutto, che l’ignoranza sia dappertutto, questo lo sappiamo tutti! (…) Ma che se ne possa uscire per mezzo di una realizzazione totale, di una trasformazione totale, di una luce nuova che porterà l’ordine e l’armonia nelle cose, questo è un messaggio di speranza che bisogna diffondere. E’ proprio questo a essere vero e dinamico. È una vita nuova che bisogna costruire”.


€ 12,00

La Madre, Conversazioni – 1954 – Secondo Volume

La Madre
Conversazioni – 1954 – Secondo Volume
Edizioni Arka – Milano
Pag. 242


“L’essere psichico, quando ha un’influenza sulla vita esteriore, porta in essa la luce, l’ordine, la calma e la gioia del contatto divino. Ma anche l’essere fisico, la coscienza del corpo, se si identifica con la coscienza psichica, viene a conoscenza del genere di esperienza che l’essere psichico vuole fare, e può fargli fare queste esperienze in un numero limitatissimo di anni, non solo fargli guadagnare tempo ma anche molte vite. È un aiuto reciproco.
Tutto considerato, lo yoga consiste nel fare proprio questo. Lo yoga vi aiuta a divenire del tutto coscienti del vostro destino, ossia della vostra missione nell’universo, e non solo di quella attuale, ma di quella passata e di quella futura. E grazie a questa conoscenza, potete raggruppare, con una concentrazione della coscienza, tutte queste esperienze in un numero limitato di anni e guadagnare molte vite, fare in alcuni anni ciò che potrebbe richiedere un numero considerevole di vite”.

La Madre


€ 14,50

La Madre, Conversazioni – 1953 – Secondo Volume

La Madre
Conversazioni – 1953 – Secondo Volume
Edizioni Arka – Milano
Pag. 224


“Tutte le conoscenze sono conoscenze per identificazione, bisogna divenire ciò che si vuole conoscere…. L’unico modo di conoscere il Divino é identificarsi con Lui. Non ve ne sono altri, é l’unico modo.
Di conseguenza quando siete padroni di questo processo di identificazione, potete identificarvi. Scegliete il vostro oggetto di identificazione e, se esso é il Divino, vi identificherete con il Divino. Non avrete allora che che da orientare l’identificazione e starvene così, finché non otterrete un significato. esso verrà molto presto.
Ramakrishna diceva che può variare fra tre giorni, tre ore e tre minuti….”

La Madre


€ 14,50

123