• +39 0499903934
  • info@seialtrove.it
  • Cerca

SCOPO

Centro di Pedagogia Evolutiva
Terra di Mezzo e di Rinascita

Opera di Eva Mazzon

Il Centro Sperimentale di Pedagogia Evolutiva “SEI ALTROVE”, attraverso le attività dell’Associazione Culturale, ha come fine lo sviluppo pratico e funzionale di un nuovo Modello culturale i cui valori esistenziali siano in armonia con l’attuale momento storico. Il centro, attraverso le attività quotidiane dei soci, propone un Laboratorio Vivente ove le diversità e le divisioni divengono perfetto materiale di studio e di crescita e non più motivo di limitazione e separazione.
 
Tra le varie attività proposte il Centro pone come priorità lo studio filosofico e pratico delle molteplici manifestazioni dell’umana natura, al solo scopo di ampliare sempre più la Conoscenza di se stessi e dell’ambiente socio-culturale in cui viviamo. 
I diversi approcci di tale ricerca sono orientati innanzitutto all’armonia individuale e alla libera espressione dei talenti personali, grazie ad una comprensione nuova del benessere psicofisico attraverso lo studio e l’utilizzo di strumenti innovativi, oggi realtà concreta nei diversi rami della scienza di frontiera, della filosofia e delle scoperte in ambito psico-energetico.

Tale orientamento, attraverso attività pratiche esperienziali, permette a chiunque di esprimere consapevolmente i propri talenti e le proprie inclinazioni spaziando in diverse attività creative e artistiche, libero da competizioni e strutture personali autolimitanti. 
Il Centro promuove le proprie attività creative grazie ad eventi, seminari, incontri, corsi e laboratori, e in generale attraverso tutte quelle attività atte a concretizzare le libere espressioni dei soci e dell’Associazione tutta.
 
In quest’epoca di transizione l’intera umanità sta attraversando la “Terra di Mezzo” citata dai saggi e dalle profezie. Siamo a cavallo di una nuova Era, un passaggio epocale in cui ognuno può profondere il proprio contributo per edificare il ponte necessario all’attraversamento [vedi il ns. blog «La Via della Rosa»]. Abbiamo necessità di accendere i Cuori, di ardire e saper guardare al futuro con una rinnovata Visione, sorretti da una ferma Aspirazione aperta all’Opera onnipresente della Volontà Divina, che agisce per il Sommo Bene e per l’Armonia dei popoli. 
Essere parte integrante di questo movimento globale, che parla di una profonda rivoluzione della Cosxienza, equivale ad operare innanzitutto interiormente, coesi non più dai vecchi valori e credenze, ma da uno scopo comune che parla di Fratellanza e di Unità che renda ciascuno interamente partecipe della propria Esistenza.
 
A ben vedere, nelle nostre espressioni quotidiane noi tutti operiamo solo per questo e dunque siamo già Antesignani e Pionieri di questa nuova Era.
 Unire gli intenti e le forze in uno Scopo comune permette di travalicare muri, illusori confini dettati dall’ignoranza, dall’eredità generazionale e dall’ “educastrazione”, che ancora oggi limitano la nostra essenziale natura.
  
Costruttori di nuovi modelli esistenziali, in ogni ambito della vita, illuminano con le loro idee e il proprio servizio questo delicato momento di transizione. Costoro, pervasi da sconosciute trame, lavorano per erigere Opere senza tempo; un nuovo Potere si schiude per portare alla luce l’ “Uomo N-Uovo”.
 Ben pochi fra coloro che partecipano a tali eventi sono davvero consapevoli della traccia che viene lasciata. L’Uomo N-Uovo è portatore di un segno indelebile, un profumo celestiale, un suono inesauribile, una fiamma che arde e non brucia mai. 
 
Il compito a cui siamo chiamati non consiste più nel veicolare uomini e donne in uno stato di sicurezza o di perenne beatitudine, un’illusione da trascendere. Siamo chiamati invece a preparare il terreno adeguato per le GENERAZIONI FUTURE che intimamente sentono una poderosa necessità di rendersi partecipi alla costituzione di un Nuovo mondo, un Nuovo paradigma che, trascesa la divisione sistemica, operi concretamente per l’integrazione dei popoli della Terra, per l’Unità di intenti e l’Armonia dei Cuori.

 
L’Avventura della Cosxienza: i tre passi

Ricordare ad ogni Uomo e ad ogni Donna il proprio stato Originario ed Essenziale e invitare quanti lo desiderano ad intraprendere un cammino di Risveglio e di Rinascita interiore.
 
Far conoscere le conseguenze e i risvolti pratici di un percorso di autoconoscenza, le eventuali difficoltà e le risorse disponibili nelle tappe che tutti attraversano nel processo di evoluzione della Cosxienza, quando ci si rivolge alla propria Rinascita interiore.
 
Offrire mezzi concreti, strumenti idonei e principalmente utili per percorrere il cammino scelto, grazie a pratiche ed attività frutto dell’Insegnamento Tradizionale, che nella sua semplice espressione è multidisciplinare, sovraindividuale e sovranazionale, poiché, seppur perseguito in diverse modalità o vie, in esso viene perseguito un’unico Fine.

 

A coloro che hanno scelto di incamminarsi verso la Libertà, vada il nostro triplice incoraggiamento 

* * *

Alle soglie del cambiamento alcuni ergono muri di rigidità,
ad Altrove, leggeri e fluidi, abbiamo scelto di mettere le ali