• +39 0499903934
  • info@seialtrove.it
  • Cerca

COSTELLAZIONI IN CIELO E IN TERRA

&

in collaborazione con l’Associazione

PRESENTANO:

Costellazioni in Cielo e in Terra

Sabato 24 Febbraio sera, Domenica 25 Febbraio

Luvigliano di Torreglia (PD)

Una straordinaria notte sotto le stelle, ad osservare come gli astri si muovono, in un rito antico come il mondo dove l’uomo alza la testa al cielo e si perde nell’Infinito.

E poi a terra, a lavorare con le Costellazioni Familiari per sciogliere quelle dinamiche ereditate dalla linea genetica che appesantiscono e rendono difficile la vita.

Le fredde e lunghe notti invernali sono il momento ideale per volgere l’attenzione al cielo stellato, stabilendo un contatto con il cosmo infinito e riportandolo poi dentro di noi come qualcosa a cui siamo profondamente connessi.
La volta celeste appare inizialmente in tutto il suo fascino, elegantemente illuminata di luci tra le quali fatichiamo ad orientarci e che pure così sono piene di poesia e di grandezza. Poi a poco a poco diventiamo familiari con alcune di esse, cominciamo a distinguerle, ne conosciamo la personalità, la storia, la magia. È così che ne diventiamo amici, acquistiamo affinità con esse. Individuiamo le costellazioni, riconosciamo i pianeti nel loro vagare, ci lasciamo ammaliare dalla luna.

 

Guardare verso l’alto è un gesto antico come il mondo, ed è sempre stato compiuto per cercare ispirazione, per guardare oltre la realtà spicciola di tutti i giorni. Questo perché ci aiuta a sentirci connessi con ciò che ci circonda, ad andare al di là del nostro piccolo corpo.

Non a caso l’osservazione stellare ispira astronomia ed astrologia, cioè studio degli astri prima e poi del riflesso che essi hanno su di noi. Il cielo presente al momento della nascita di ogni individuo è qualcosa di unico ed irripetibile e ne riflette le caratteristiche di partenza e le dominanti della vita in una corrispondenza che i saggi sapevano leggere con maestria. Essi sapevano leggere il “corpo celeste” di quell’individuo.

Dedicheremo dunque la notte, a partire dal pomeriggio precedente fino alla mattina successiva, all’osservazione stellare, compiuta in momenti diversi dal tramonto all’alba, per rilevare i movimenti dei pianeti e delle costellazioni. Lo faremo in modo meditativo, rispettoso, diretto a sperimentare realmente la nostra connessione con il cosmo.

La mattina, dopo il meritato riposo, ci dedicheremo a ricostruire, attraverso la data, l’ora ed luogo di nascita, per ognuno dei ragazzi il cielo natale, cioè la posizione degli oggetti celesti, assolutamente irripetibile, al momento della nascita.

Successivamente lavoreremo con le Costellazioni Familiari per portare alla luce le dinamiche del Campo Familiare del giovane e vedere così in cosa egli è irretito, dove è bloccato, e dove sta magari seguendo la vita di un suo predecessore.
I giovani sono molto sensibili a questi campi di forza che giungono dalla linea genetica, e spesso ne vengono confusi e spostati dal loro percorso evolutivo.
Sciogliere questi legami significa quindi ridare al giovane la propria libertà e leggerezza, cosicché egli possa riprendere la sua autentica strada.


Per partecipare

Il progetto è dedicato ai giovani, con età compresa tra i 13 e i 25 anni. Per età diverse è meglio un contatto diretto con gli organizzatori per valutare l’idoneità. Durante la giornata i ragazzi saranno seguiti personalmente da noi e dai responsabili di Spazio Giovani – Ricerche di Vita. Le esperienze che proporremo sono semplici e adatte a tutti. Non servono attrezzature particolari. 

In caso di maltempo non sarà possibile vedere il cielo stellato, ma comunque avremo altre attività legate alle costellazioni, e rimane confermato il programma di domenica con le Costellazioni Familiari.

L’attività si svolgerà nel nostro Centro, in via della Busa, 12 a Luvigliano di Torreglia (Pd). Sabato si inizia alle 17.00 e si terminerà domenica intorno alle 14.00 dopo il pranzo assieme. Il costo è di 40 euro (+ 10 euro di tessera associativa 2018 dell’Associazione Sei Altrove) che va a coprire le spese per il cibo e alcuni materiali. Gli organizzatori della giornata operano tutti gratuitamente (nessuno è in ogni caso allontanato per mancanza di denaro).

Per maggiori informazioni potete scriverci a info@seialtrove.it o telefonare ai seguenti numeri: 049.9903934335.7559061.

COSTELLAZIONI ARCHETIPALI: LE DIRETTIVE DELL’ANIMA – CORSO AVANZATO CON HERMES E GIACOMO BO

Centro di Pedagogia Evoluta

Sei Altrove

Presentano:

CORSO AVANZATO DI COSTELLAZIONI FAMILIARI
CONDOTTO DA HERMES & GIACOMO BO

SABATO 16 & DOMENICA 17 DICEMBRE
dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00

“Verrà un giorno che l’uomo si sveglierà dall’oblio e finalmente comprenderà chi è veramente e a chi ha ceduto le redini della sua esistenza, a una mente fallace, menzognera, che lo rende e lo tiene schiavo. L’uomo non ha limiti e quando un giorno se ne renderà conto, sarà libero anche qui in questo mondo”

Giordano Bruno

Esistono ‘contenitori’ nei quali sono racchiuse e memorizzate le esperienze di ogni singolo individuo.
Questi contenitori di memoria vengono definiti dai mistici ‘registri akashici’, dalla scienza ‘campi’ e dagli spiritualisti ‘mente universale’. Quale appellativo si dia loro poco importa, quello che è certo è che tutti noi siamo immersi in questi campi, i quali registrano simultaneamente ogni nostra esperienza di vita, regolando, coscienti o meno, le nostre passate e attuali esistenze.
In ogni vita cerchiamo di sperimentare quanto lasciato irrisolto nelle vite precedenti e lo facciamo, con precisi compiti, dietro precise Direttive.
Queste Direttive sono ‘ordini’ inconsci ai quali non possiamo sottrarci proprio perché ne siamo inconsapevoli. L’anima le segue e le realizza nella vita, con conseguenze spesso disastrose e dolorose, perché nella maggior parte dei casi queste direttive giungono da lontano, dalla storia della nostra linea genetica, dalle incarnazioni precedenti di quest’anima e, di passaggio in passaggio, esse chiedono di essere realizzate, compiute.
Prendere contatto con le proprie direttive, riconoscerle e accettarle invece che eluderle, ci permette di orientarci verso lo scopo che abbiamo scelto in questa vita.
In questo corso cercheremo di prendere contatto con le direttive che la nostra anima ha scelto di sperimentare e superare in questa esperienza di vita.
Le direttive sono ordini inconsci che oltre a manifestarsi come nostre impossibilità, racchiudono il nostro innato potere di Essere. Se riusciamo a scioglierle, l’Essere si libera da questi vincoli e si esprime pienamente.



Attraverso questa metodologia avremo modo di aprirci ad un ‘sentire’ interiore, per percepire i movimenti profondi della nostra anima che rispondono a queste Direttive. Cercheremo di portare alla luce le principali Direttive che si trovano nella maggior parte delle persone, e daremo spazio anche al lavoro individuale per cogliere quelle specifiche individuali.
Questo lavoro avverrà sia attraverso costellazioni individuali sia con costellazioni di gruppo, che rappresenteranno il lavoro più profondo, perché il gruppo è sempre lo specchio di ognuno di noi e riflette ciò che da soli non siamo in grado di vedere e di cogliere.
Sarà un lavoro impegnativo, ma di grande effetto perché darà maggiore chiarezza e libertà per se stessi e per la propria vita.



Informazioni Tecniche generali

Il corso dura 2 giorni, da sabato 16 Dicembre a domenica 17 Dicembre e va frequentato integralmente per poter acquisire i benefici e i risultati descritti.
Si terrà presso l’Associazione SEI ALTROVE, nel comune di Torreglia (PD). Informazioni più dettagliate verranno date al momento dell’iscrizione.
Per coloro che vengono da lontano possiamo fornire in amicizia un elenco di B&B e hotels dove pernottare ed avere i pasti. Chiedere informazioni al momento dell’iscrizione.

Il corso è aperto a tutti, sia a coloro che già conoscono le Costellazioni Familiari, sia a chi si avvicina per la prima volta; l’unico requisito è un desiderio sincero di lavorare su se stessi e di mettersi in gioco.
Il corso è una pratica di crescita e di miglioramento personale e non una terapia medica o psicologica. Ognuno si assume la responsabilità del proprio lavoro.


ISCRIZIONE:

L’iscrizione va confermata entro e non oltre Mercoledì 13 Dicembre scrivendo un’email a info@seialtrove.it o telefonando al nr. fisso 049.9903934.
Il numero di posti è limitato, per cui si consiglia di iscriversi in anticipo.


Chi conduce il corso:

Hermes (pseudonimo di Gennaro Piccolo), è da oltre vent’anni Ricercatore indipendente di Alchimia applicata ed Ermetismo, Simbologo, Tarologo e Radiestesista, con molti anni di esperienza come Guida del Centro di Pedagogia Evoluta “Sei Altrove” e come guida in Costellazioni Essenziali, Spirituali ed Archetipali. Facilitatore nella pratica di Teosintesi, disciplina yatromantica e strumento di sintesi volto al Benessere psico-fisico e alla conoscenza del funzionamento della Natura Umana. Scrittore, yatromante, pedagogo, grazie all’esperienza sviluppata dall’incontro tra gli antichi insegnamenti della Tradizione e le moderne teorie psicologiche, si è specializzato nel processo specifico e funzionale delle numerose manifestazioni dell’Essere, ricordando validi strumenti di auto osservazione pratici ed essenziali che, tramite la pratica e una costante indagine del momento Reale, si orientano all’esplorazione tecnica e sistemica della Vera Natura delle cose. È autore tra l’altro dei libri “Sulle Orme della Vita”, “Orma dopo Orma”, “Oltre il Tempo e lo Spazio”, “La Via della Rosa”, “Florilegio”, della collana di tredici tavole “Archetipi in Movimento” e della trilogia “Sintesi e Frammenti di pensiero vivente” (Sei Altrove Edizioni).
Direttore dell’Ente di Formazione Olistica “Sei Altrove”, è Operatore Olistico Trainer, con codice VE1627T-OP, iscritto nei registri S.I.A.F. , ai sensi della Legge n.4 del 2013.

TELEFONO: 049.9903934 – E-MAIL: info@seialtrove.it 

Il dr. Giacomo Bo, da oltre 20 anni esperto di salute naturale, psicologo e trainer di tecniche per lo sviluppo delle abilità umane, praticante ed insegnante di meditazione attraverso gli Intensivi di Illuminazione, autore dei libri: “Chi sono Io? L’Eterna Ricerca della Verità” (Jubal Edizioni), di “Salute Naturale” (Apogeo edizioni) e di “Insieme si diventa grandi” (Apogeo edizioni). Creatore del progetto “Ricerche di Vita”, svolge seminari in tutta Italia a contatto con centinaia di persone di ogni provenienza sociale ed età.
La sua formazione prosegue incessantemente attraverso la collaborazione con brillanti ricercatori internazionali, lo studio e la pratica, l’esperienza della sua vita.
Per quanto riguarda le Costellazioni Familiari, conduce da circa 11 anni corsi in tutta Italia e segue direttamente con Bert Hellinger la sua formazione.

TELEFONO: 0432.728071 – E-MAIL: ricerchedivita@hotmail.com
www.ricerchedivita.it


 

COSTELLAZIONI ARCHETIPALI: IL PROGETTO DELLA MIA VITA – SEMINARIO CON HERMES E GIACOMO BO

Sei Altrove

Presentano:

CORSO AVANZATO DI COSTELLAZIONI FAMILIARI

 

SABATO 21 e DOMENICA 22 OTTOBRE 2017

dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00

CORSO ACCREDITATO SIAF CON CODICE  PVI-007/307/17  (rilascia 24 ECP)

 

“Tutto quello che è accaduto, non l’hai mai visto arrivare.
Le cose più importanti della tua vita non te le aspettavi,
sono semplicemente accadute.
Quando cominci a riconoscerlo e ad accettarlo,
ti rilassi e vedi che la tua vita
si sta svolgendo all’interno di un’armonia più grande.”

(Mooji)

“Tu sai cosa desideri,
ma solo Dio sa cosa ti giova”

(S. Agostino)

Il Progetto della mia vita

Per ogni oggetto, per ogni cosa, per ogni forma di vita, vi è innanzitutto un progetto.
Il progetto in questione è all’inizio un’idea, una fase immateriale, che concretizzandosi diventa una cosa materiale, un oggetto che ha un senso. Per cui il senso di ogni cosa risiede nel corrispondere al suo progetto. Questo vale per ogni creazione, uomo compreso.
Entrare in contatto col nostro individuale Progetto equivale a dare un senso Reale alla nostra esistenza e a fare emergere la nostra intima Essenzialità.
Nello scorrere delle nostre vite, siamo costantemente in contatto con dinamiche esistenziali inerenti al nostro personale Progetto, il quale, consci o meno, determina in ogni ambito della vita il senso delle nostre molteplici esperienze.
Tuttavia siamo “per procura” gli eredi dei programmi biologici inconsci dei nostri genitori, schemi familiari che ci spingono a ripetere situazioni e dinamiche che di fatto regolano e determinano, spesso in modo negativo, la nostra esperienza di Vita. Siamo catturati da questi movimenti che limitano la nostra autenticità e a cui non riusciamo a dare una soddisfacente risposta.
In questo Lavoro, grazie al metodo fenomenologico delle costellazioni Archetipali, vedremo in che relazione siamo col nostro Progetto e dove siamo in questo momento della nostra vita. Cercheremo di prendere contatto con il senso che attualmente diamo alla nostra esistenza cercando di svelarne il Progetto Divino che soggiace nelle profondità essenziali di ognuno di noi.
Prendere contatto col nostro Progetto ci permette di allinearci al flusso dell’esistenza per trovare il giusto senso al nostro percorso di crescita, volto al risveglio della nostra Essenzialità.

Attraverso questa metodologia avremo modo di aprire un ‘sentire’ interiore, per percepire i movimenti profondi della nostra anima, che risponde a questo Progetto di vita.
Faremo delle Costellazioni individuali per vedere aspetti personali di vita che non funzionano, che ci rendono inquieti o insicuri, che ci fanno soffrire, e che ovviamente sono collegati al Progetto, e faremo Costellazioni di gruppo dove emergeranno le dinamiche più profonde, quelle che da soli non siamo in grado di cogliere ma che attraverso gli altri ci vengono mostrate chiaramente.
Cercheremo in sintesi di ‘far emergere’ il Progetto originale con cui siamo venuti in questa esistenza.
Sarà un lavoro impegnativo, ma di grande effetto, perché darà maggiore chiarezza e visione per se stessi e la propria vita.


Informazioni Tecniche generali

Il corso dura 2 giorni, da Sabato 21 Ottobre a Domenica 22 Ottobre e va frequentato integralmente per poter acquisire i benefici e i risultati descritti.
Si terrà presso l’Associazione SEI ALTROVE, nel comune di Torreglia (PD), in via della Busa, 12. Informazioni più dettagliate verranno date al momento dell’iscrizione.
Per coloro che vengono da lontano possiamo fornire in amicizia un elenco di B&B e hotels dove pernottare ed avere i pasti. Chiedere informazioni al momento dell’iscrizione.
Il corso è aperto a tutti, sia a coloro che già conoscono le Costellazioni Familiari, sia a chi vi si avvicina per la prima volta; l’unico requisito è un desiderio sincero di lavorare su se stessi e di mettersi in gioco.
Il corso è una pratica di crescita e di miglioramento personale e non una terapia medica o psicologica. Ognuno si assume la responsabilità del proprio lavoro.


Iscrizione:

L’iscrizione va confermata entro e non oltre Mercoledì 18 Ottobre compilando il modulo di iscrizione che trovate in allegato e inviandocelo via e-mail. A quel punto riceverete la nostra definitiva conferma.
Il numero di posti è limitato, per cui si consiglia di iscriversi in anticipo.

Il corso sarà condotto da Hermes e Giacomo Bo

Hermes (pseudonimo di Gennaro Piccolo), è da oltre vent’anni Ricercatore indipendente di Alchimia applicata ed Ermetismo, Simbologo, Tarologo e Radiestesista, con molti anni di esperienza come Guida del Centro “Sei Altrove” e come guida in Costellazioni Essenziali, Spirituali ed Archetipali. Facilitatore nella pratica di Teosintesi, disciplina yatromantica e strumento di sintesi volto al Benessere psico-fisico e alla conoscenza del funzionamento della Natura Umana. Scrittore, yatromante, pedagogo, grazie all’esperienza sviluppata dall’incontro tra gli antichi insegnamenti della Tradizione e le moderne teorie psicologiche, si è specializzato nel processo specifico e funzionale delle numerose manifestazioni dell’Essere, ricordando validi strumenti di auto osservazione pratici ed essenziali che, tramite la pratica e una costante indagine del momento Reale, si orientano all’esplorazione tecnica e sistemica della Vera Natura delle cose. È autore tra l’altro dei libri “Sulle Orme della Vita”, “Orma dopo Orma”, “Oltre il Tempo e lo Spazio”, “La Via della Rosa”, “Florilegio”, della collana di tredici tavole “Archetipi in Movimento” e della trilogia “Sintesi e Frammenti di pensiero vivente” (Sei Altrove Edizioni).
Direttore dell’Ente di Formazione Olistica “Sei Altrove”, è Operatore Olistico Trainer, con codice VE1627T-OP, iscritto nei registri S.I.A.F. , ai sensi della Legge n.4 del 2013.

TELEFONO: 049.9903934 – E-MAIL: info@seialtrove.it 

Il dr. Giacomo Bo, da oltre 20 anni esperto di salute naturale, psicologo e trainer di tecniche per lo sviluppo delle abilità umane, praticante ed insegnante di meditazione attraverso gli Intensivi di Illuminazione, autore dei libri: “Chi sono Io? L’Eterna Ricerca della Verità” (Jubal Edizioni), di “Salute Naturale” (Apogeo edizioni) e di “Insieme si diventa grandi” (Apogeo edizioni). Creatore del progetto “Ricerche di Vita”, svolge seminari in tutta Italia a contatto con centinaia di persone di ogni provenienza sociale ed età.
La sua formazione prosegue incessantemente attraverso la collaborazione con brillanti ricercatori internazionali, lo studio e la pratica, l’esperienza della sua vita.
Per quanto riguarda le Costellazioni Familiari, conduce da circa 11 anni corsi in tutta Italia e segue direttamente con Bert Hellinger la sua formazione.

TELEFONO: 0432.728071 – E-MAIL: ricerchedivita@hotmail.com
www.ricerchedivita.it

EPIGENETICA: NUOVE FRONTIERE E POSSIBILI APPLICAZIONI

simbolo_oro_per_sito

Centro Olistico Sei Altrove

PRESENTA

EPIGENETICA:

NUOVE FRONTIERE E POSSIBILI APPLICAZIONI

SEMINARIO TEORICO E PRATICO

jade_by_19_10-d4ml2f9

IL SEMINARIO È STATO RINVIATO AL MESE DI MARZO

A BREVE VI COMUNICHEREMO LA DATA DI SVOLGIMENTO

Breve conferenza iniziale di introduzione all’innovativo seminario che andrà a sondare ulteriori livelli della Natura umana, offrendo al partecipante una nuova visione ed un nuovo approccio pratico-esperienziale della Magia che siamo. A seguire, il lavoro pratico-esperienziale tratterà questo innovativo traguardo scientifico tramite lo strumento delle Costellazioni Epigenetiche (Campo Epi-MorfoGenetico). Ovvero, un viaggio attraverso il visibile e l’invisibile, prima, oltre e dopo la forma assunta dai nostri geni, dalle nostre sensazioni, dalle nostre emozioni e dai nostri pensieri poiché, essendo l’essere umano un inscindibile insieme, òlos, ciò che si manifesta nel piccolo è anche nel grande.

L’EPIGENETICA racchiude, in termini scientifici e filosofici, le caratteristiche fondamentali della Rivoluzione che sta avvenendo sotto i nostri occhi nelle basi della Biologia molecolare e della Fisiopatologia intesa come una disarmonia strutturale che agisce tramite le costanti sollecitazioni a cui l’essere umano è soggetto nell’ambiente in cui vive modificando non solo la nostra salute ma influenzando in modo sistemico anche la nostra attuale società. Con un approccio semplice è possibile, grazie alla comprensione di questa nuova frontiera culturale, filosofica e scientifica, superare la separazione tra Cultura e Natura, tramite la dimostrazione, basata su solide verifiche sperimentali, che la dimensione culturale (pensieri ed emozioni) comunica con la dimensione biologica e che entrambe si influenzano vicendevolmente.

Da questa duplice rivoluzione culturale e della Vita emerge una visione meno complessa dell’individuo e dei microsistemi vitali, che spiega e interpreta in modo non riduzionista sia il livello dell’organismo sia quello del genoma riflesso sintetico del nostro modo di pensare.

Fino a oggi eravamo convinti che il DNA determinasse immutabilmente gran parte del nostro comportamento e delle nostre caratteristiche fisiche e psichiche. Non più. Nuovi entusiasmanti studi scientifici dimostrano che spesso molti geni vengono trasformati dalle nostre convinzioni, dai sentimenti e dalle nostre attitudini. Ogni pensiero che formuliamo si diffonde nell’organismo, influenzando i sistemi immunitario, ormonale e cerebrale, determinando di conseguenza la nostra Realtà.

Vi aspettiamo curiosi e numerosi.

* * *

Guida il lavoro Hermes. Trainer per lo sviluppo dei talenti umani, Educatore e da oltre vent’anni Ricercatore indipendente di Alchimia evolutiva, Ermetismo, Radiestesista e Radionica applicata oltre che Simbolista e Tarologo. Con molti anni di esperienza come Fondatore e Guida del Centro olistico “Sei Altrove”. Pioniere nell’utilizzo dei campi morfogenetici tramite lo strumento delle Costellazioni Essenziali, Spirituali, Archetipali ed Originarie (Archèrgon). Ideatore e facilitatore in Teosintesi, quale strumento per il Benessere e la riarmonizzazione energetica, per la conoscenza e il funzionamento della Natura Umana volto al Risveglio dell’individuo. Autore dei libri “Sulle Orme della Vita”, “Orma dopo orma” “La Via della Rosa”, “Oltre il Tempo e lo Spazio”, “Viaggio di un Hermenauta” (Sei Altrove Edizioni).
Operatore Olistico Trainer, con codice VE1627T-OP, Direttore della Scuola Olistica AccadeMagia, iscritto nei registri della Società Italiana Armonizzatori Familiari (SIAF), ai sensi della Legge n.4 del 2013.

 

PER INFORMAZIONI e PER PARTECIPARE
email: info@seialtrove.itinfo@ighina.it
Tel. 335.7559061 (Hermes) – 338.7963968 (Circolo Ighina)

simbolo_oro_per_sito

IO & LA VITA – LAVORO PRATICO-ESPERIENZIALE DI COSTELLAZIONI

simbolo_oro_per_sito

Centro Olistico Sei Altrove
PRESENTA

IO & LA VITA

LAVORO PRATICO ESPERIENZIALE
DI COSTELLAZIONI

Sabato 21 Gennaio 2017
 9.30 – 13.30, 14.30 – 18.30

387828_254715321249636_979451464_n
presso il Circolo Culturale Pier Luigi Ighina
vicolo Gramsci, 6 – Montegrotto Terme (Pd)

In questo SEMINARIO AVANZATO PRATICO-ESPERIENZIALE le Costellazioni ci conducono molto in profondità.
La Vita ci parla di Benessere, di Esistenza, di Gioia, di Felicità, di Famiglia, di Essere, di Sicurezza, di Realizzazione, dell’Anima. La Vita di fatto è Amore e l’Amore di fatto è Vita.

L’educazione e l’istruzione ricevute da piccoli determinano il nostro modo di rapportarci nella Vita e con gli altri, il nostro modo di Amare. La nostra impalcatura mentale, emotiva e sentimentale in gran parte si struttura nei primi dieci anni di vita e sarà, nel bene e nel male, il metro di misura con cui ci rapporteremo in futuro con gli altri e verso la Vita.
In questo Lavoro andremo a sondare in profondità quali sono le abitudini, i limiti e le credenze che condizionano il rapporto che abbiamo con il mondo (partner, genitori, figli, colleghi e amici) e con la Vita (famiglia, lavoro, successo) che nonostante tutta la buona volontà molto spesso vengono limitati proprio da questi movimenti che non permettono di avere un totale accesso alla realizzazione. Guarderemo in che modo la cultura, la morale, l’educazione e l’istruzione condizionano di fatto i nostri rapporti e le problematiche più frequenti che limitano la Felicità e la Gioia. Vi attendiamo numerosi.

* * *

 

Guida il lavoro Hermes. Trainer per lo sviluppo dei talenti umani, Educatore e da oltre vent’anni Ricercatore indipendente di Alchimia evolutiva, Ermetismo, Radiestesista e Radionica applicata oltre che Simbolista e Tarologo. Con molti anni di esperienza come Fondatore e Guida del Centro olistico “Sei Altrove”. Pioniere nell’utilizzo dei campi morfogenetici tramite lo strumento delle Costellazioni Essenziali, Spirituali, Archetipali ed Originarie (Archèrgon). Ideatore e facilitatore in Teosintesi, quale strumento per il Benessere psico-fisico, per la conoscenza e il funzionamento della Natura Umana volto al Risveglio dell’individuo. Autore dei libri “Sulle Orme della Vita”, “Orma dopo orma” “La Via della Rosa”, “Oltre il Tempo e lo Spazio” (Sei Altrove Edizioni).
Operatore Olistico Trainer, con codice VE1627T-OP, Direttore della Scuola Olistica AccadeMagia, iscritto nei registri della Società Italiana Armonizzatori Familiari (SIAF), ai sensi della Legge n.4 del 2013.

PER INFORMAZIONI e PER PARTECIPARE
email: info@seialtrove.it – info@ighina.it
Tel. 335.7559061 (Hermes) – 338.7963968 (Circolo Ighina)

Quota di partecipazione: Settanta euro

simbolo_oro_per_sito

COSTELLAZIONI FAMILIARI ED ESSENZIALI 
 E RINGRAZIAMENTI DI FINE ANNO

simbolo_oro_per_sito

INCONTRO PRATICO-DIMOSTRATIVO APERTO A TUTTI

COSTELLAZIONI FAMILIARI ED ESSENZIALI
E RINGRAZIAMENTI DI FINE ANNO

celestial-bodies

Il Gruppo Altrove in collaborazione con il Circolo Culturale Pier Luigi Ighina
è lieto di invitarvi al piacevole pomeriggio d’incontro dimostrativo dedicato al metodo delle

Costellazioni Familiari ed Essenziali

che si terrà Domenica 11 Dicembre 2016 ore 16.30 – 20.00,
presso il Circolo Ighina in vicolo Gramsci, 6 a Montegrotto Terme (Pd).

Durante l’incontro, sarà mostrato l’innovativo strumento delle Costellazioni Familiari ed Essenziali sviluppato dal Gruppo Altrove con la guida di Hermes. Uno strumento che in quest’anno anche grazie alla costante collaborazione con il Circolo Ighina ha avuto modo di affermarsi ed esprimersi grazie ai vostri numerosi consensi quale utile e valido mezzo evocativo di auto-conoscenza. Nel corso della presentazione, per confermare questo nostro comune proposito, si svolgeranno delle dimostrazioni pratiche aperte a tutti, che consentiranno di toccare dal vivo questo strumento innovativo e utile per l’Evoluzione e la Crescita personale.
Nel contempo saremo lieti di presentare le attività del centro Sei Altrove per l’anno 2017, i percorsi formativi dell’ente di formazione olistico e le iniziative culturali senza scopo di lucro programmate. Ed infine vi saranno comunicate anche le date degli eventi programmati in collaborazione con il Circolo Ighina.

L’auspicio è che anche per l’anno prossimo il nostro comune impegno e il dono profuso possano sviluppare una concreta possibilità rivolta alla crescita individuale. In questa occasione ringrazieremo tutti i presenti con un dono speciale ed ORIGINALE da parte del Gruppo Altrove.

È gradita la prenotazione
Vi aspettiamo numerosi

INGRESSO LIBERO E GRATUITO

info@seialtrove.it
Tel. 335.7559061 (Hermes) – 338.7963968 (Circolo Ighina)

LE COSTELLAZIONI FAMILIARI: LAVORO PRATICO ESPERIENZIALE

simbolo_oro_per_sito

Centro Culturale Sei Altrove

PRESENTA

LE COSTELLAZIONI FAMILIARI

LAVORO PRATICO ESPERIENZIALE

resize

Sabato 19 Novembre 2016
8.45 – 13.00; 14.30 – 17.00

Centro Olistico Sei Altrove
Via della Busa, 12 – Luvigliano di Torreglia (Pd)

Ciascuno di noi fa parte di una famiglia con cui vive ed a cui è legato, che lo voglia o meno. Spesso continuiamo a ripetere conflitti e malesseri nelle nostre esperienze, oppure portiamo sulle spalle pesi che non ci appartengono. O anche, viviamo a nostra insaputa il tragico destino di un familiare, scomparso da tanto tempo e mai conosciuto. Tutte queste dinamiche ci legano in modo negativo alla famiglia, impedendoci di guardare in avanti con forza gioiosa e di avere successo nella nostra vita.

Bert Hellinger

In questa giornata di Lavoro pratico esperienziale, ogni partecipante avrà la possibilità di utilizzare questo strumento incisivo e profondo per guardare da vicino un aspetto particolare della propria vita. Il metodo innovativo sviluppato dal Gruppo Altrove permette di lavorare in modo incisivo su una problematica attuale della propria esistenza, portando in superficie quelle difficoltà irrisolte che, spesso a nostra insaputa, condizionano l’esperienze e la vita di tutti i giorni.
Questo lavoro pratico offre la possibilità di guardare da vicino tutte quelle dinamiche autolimitanti, spesso sconosciute, per far si che dalle stesse difficoltà possano rinascere le naturali risoluzioni che armonizzano le relazioni e di conseguenza la vita. Una pratica quella delle Costellazioni che spesso dona un nuovo entusiasmo, una forza coerente che messa in pratica aiuta a superare l’ordinaria condizione di negazione o di conflitto, per riprendere in mano la propria vita, oltre ogni possibile condizionamento.

Il lavoro di questa giornata, vista questa prima sessione tenuta al centro di Bojon, non ha un tema unico o prestabilito: il partecipante potrà lavorare su una tematica a scelta che tocca la propria esistenza in questo preciso momento della sua vita. Per cui si darà la possibilità, in base alle esigenze del momento, di poter scegliere il tema e le dinamiche su cui lavorare, le quali potranno rivelarsi utili ed efficaci per un concreto percorso di sviluppo personale.

Una delle tematiche più comuni e che ci tocca più da vicino è ad esempio quella del rapporto tra GENITORI E FIGLI, la RELAZIONE DI COPPIA, il LAVORO, il SUCCESSO, l’APPROCCIO ALLA VITA, ma molte sono le dinamiche e le esperienze che si possono liberamente mettere in scena.

Attraverso lo strumento delle costellazioni può essere visto molto, l’unica condizione richiesta è mettersi in gioco ma senza la necessità di essere bravi, in questa sessione di Lavoro bisogna solo essere se stessi. E poi cosa vuol dire veramente essere bravo? Si è davvero bravi quando si sa ascoltare; quando si sanno esprimere i propri bisogni e le proprie emozioni; quando si riconosce se stesso, il proprio progetto di vita e si valorizzano i propri talenti; quando si sanno accogliere le proprie debolezze e i propri difetti senza giudicarli; quando si Ama, si Gioisce e ci si diverte senza paura di essere sbagliati; quando si impara giorno dopo giorno ad accogliere, affrontare e superare limiti e paure; quando si nutre fiducia in sé e nella Vita; quando si sa osare o pazientare laddove necessario; quando si coltiva la fiducia nelle sue infinite capacità e potenzialità; quando si sa essere sempre se stesso per far emergere la propria essenza in ogni circostanza.
Bene, vi aspettiamo numerosi.

Si consiglia di prenotarsi in anticipo, visti i posti a numero chiuso.

* * *
PER INFORMAZIONI

info@seialtrove.it
Yapos: 348.4946379 – Frey: 346.7794331


Tutte le parole utilizzate in questo sito contenenti il prefisso psico- sono da riferirsi all’utilizzo filosofico della parola psiché, che nella lingua greca antica era utilizzato per designare ciò che successivamente è stato definito “anima” o “spirito”, indicando con tali termini l’essenza interiore dell’individuo che trascende la sua semplice personalità di superficie. Non è pertanto da intendersi come facente riferimento al quadro scientifico e normativo appartenente alla psicologia come scienza, e non intende offrire formulazioni diagnostiche o terapeutiche che ineriscano a questo ambito, non di nostra competenza, per il quale è suggerito rivolgersi agli specialisti della materia iscritti all’Ordine Nazionale degli Psicologi. Pertanto tutte le nostre attività sono rivolte esclusivamente alla crescita personale e alla ri-armonizzazione energetica dell’individuo.

Guida il lavoro Hermes. Trainer per lo sviluppo dei talenti umani, Educatore e da oltre vent’anni Ricercatore indipendente di Alchimia evolutiva, Ermetismo, Radiestesista e Radionica applicata oltre che Simbolista e Tarologo. Con molti anni di esperienza come Fondatore e Guida del Centro olistico “Sei Altrove”. Pioniere nell’utilizzo dei campi morfogenetici tramite lo strumento delle Costellazioni Essenziali, Spirituali, Archetipali ed Originarie (Archèrgon). Ideatore e facilitatore in Teosintesi, quale strumento per il Benessere psico-fisico, per la conoscenza e il funzionamento della Natura Umana volto al Risveglio dell’individuo. Autore dei libri “Sulle Orme della Vita”, “Orma dopo orma”, “La Via della Rosa. Scacco Matto”, “Florilegio. Viaggio di un Hermenauta” (Sei Altrove Edizioni).
Operatore Olistico Trainer, con codice VE1627T-OP, Direttore dell’Ente di formazione olistica Sei Altrove, iscritto nei registri della Società Italiana Armonizzatori Familiari (SIAF), ai sensi della Legge n.4 del 2013.

simbolo_oro_per_sito

LABORATORIO DI COSTELLAZIONI – MARSCIANO (PG)

simbolo_oro_per_sito

Centro Culturale Sei Altrove

presenta

LABORATORIO DI COSTELLAZIONI

SABATO 12 novembre 2016
Marsciano (Perugia)

14705629_10209202685056459_5509966877304236778_n

Asd Centro Olistico Tria Kentra
  a partire dalle ore 10

In questa giornata di Lavoro pratico esperienziale dal tema aperto, ogni partecipante avrà la possibilità di utilizzare questo incisivo strumento per guardare da vicino una particolare difficoltà della propria vita, spaziando liberamente tra le diverse tematiche proposte.

Il metodo innovativo sviluppato dal Gruppo Altrove permette di lavorare in modo profondo e concreto su quelle problematiche che, molto comuni nella nostra società, ancora limitano le nostre esistenze.
Questo lavoro pratico offre infatti la possibilità di guardare da vicino tutte quelle dinamiche, ricorrenti e abitudinarie, che molto spesso si rivelano autolimitanti perché poco conosciute.

Il lavoro proposto risulta essere un valido strumento per creare un ponte che riunisca proprio la difficoltà e la possibilità rivelandosi strumento di armonia e di crescita. Una pratica quella delle Costellazioni che spesso dona nuovo entusiasmo, una forza coerente che messa in pratica aiuta a superare l’ordinaria condizione di negazione o di conflitto, per riprendere in mano la propria vita, oltre ogni possibile condizionamento.

Il lavoro di questa giornata pratica, non ha un tema unico o prestabilito, come dicevamo è a tema aperto: in virtù di questo, il partecipante potrà lavorare su una tematica a scelta che tocca la propria esistenza in questo preciso momento della sua vita. Per cui si darà la possibilità, in base alle esigenze del momento, di poter scegliere il tema e le dinamiche su cui operare, le quali potranno rivelarsi utili ed efficaci per un concreto percorso di sviluppo personale.

Le tematiche più comuni su cui si può lavorare con questo strumento sono, ad esempio, il RAPPORTO TRA GENITORI E FIGLI, la FAMIGLIA, la RELAZIONE DI COPPIA, il LAVORO, il SUCCESSO, lo SPORT, la SCUOLA, le SCELTE DA INTRAPRENDERE, le PROBLEMATICHE ESISTENZIALI, ma molte sono le dinamiche e le esperienze che si possono liberamente mettere in scena.

Attraverso lo strumento delle costellazioni può essere visto molto, l’unica condizione richiesta è mettersi in gioco ma senza la necessità di essere bravi, in questa sessione di Lavoro bisogna solo essere se stessi. Ma cosa vuol dire veramente essere se stessi? Si è davvero se stessi quando si sa ascoltare; quando si sanno esprimere i propri bisogni e le proprie emozioni; quando ci si riconosce nel proprio progetto di vita e si valorizzano i propri talenti; quando si sanno accogliere le proprie debolezze e i propri difetti senza giudicarli; quando si Ama, si Gioisce e ci si diverte senza paura di essere sbagliati; quando si impara giorno dopo giorno ad accogliere, affrontare e superare limiti e paure; quando si nutre fiducia in sé e nella Vita; quando si sa osare o pazientare laddove necessario; quando si coltiva la fiducia nelle proprie infinite capacità e potenzialità; quando si sa essere sempre se stessi per far emergere la propria essenza in ogni circostanza.
Bene, vi aspettiamo numerosi.
Si consiglia di prenotarsi in anticipo, visti i posti a numero chiuso.

PER INFORMAZIONI – Email: info@seialtrove.it;
Tel. 3396008020 (Roberta) – 335.7559061 (Hermes)


Tutte le parole utilizzate in questo sito contenenti il prefisso psico- sono da riferirsi all’utilizzo filosofico della parola psiché, che nella lingua greca antica era utilizzato per designare ciò che successivamente è stato definito “anima” o “spirito”, indicando con tali termini l’essenza interiore dell’individuo che trascende la sua semplice personalità di superficie. Non è pertanto da intendersi come facente riferimento al quadro scientifico e normativo appartenente alla psicologia come scienza, e non intende offrire formulazioni diagnostiche o terapeutiche che ineriscano a questo ambito, non di nostra competenza, per il quale è suggerito rivolgersi agli specialisti della materia iscritti all’Ordine Nazionale degli Psicologi. Pertanto tutte le nostre attività sono rivolte esclusivamente alla crescita personale e alla ri-armonizzazione energetica dell’individuo.


Guida il lavoro Hermes. Trainer per lo sviluppo dei talenti umani, Educatore e da oltre vent’anni Ricercatore indipendente di Alchimia evolutiva, Ermetismo, Radiestesista e Radionica applicata oltre che Simbolista e Tarologo. Con molti anni di esperienza come Fondatore e Guida del Centro olistico “Sei Altrove”. Pioniere nell’utilizzo dei campi morfogenetici tramite lo strumento delle Costellazioni Essenziali, Spirituali, Archetipali ed Originarie (Archèrgon). Ideatore e facilitatore in Teosintesi, quale strumento per il Benessere psico-fisico, per la conoscenza e il funzionamento della Natura Umana volto al Risveglio dell’individuo. Autore dei libri “Sulle Orme della Vita”, “Orma dopo orma”, “La Via della Rosa. Scacco Matto”, “Florilegio. Viaggio di un Hermenauta” (Sei Altrove Edizioni).

Operatore Olistico Trainer, con codice VE1627T-OP, Direttore dell’Ente di formazione olistica Sei Altrove, iscritto nei registri della Società Italiana Armonizzatori Familiari (SIAF), ai sensi della Legge n.4 del 2013.

simbolo_oro_per_sito

PSICOGENEALOGIA TRANSGENERAZIONALE: DIRETTIVE E LEALTÀ FAMILIARE

simbolo_oro_per_sito

Centro Culturale Sei Altrove

PRESENTA…

* * *
PSICOGENEALOGIA TRANSGENERAZIONALE:
DIRETTIVE E LEALTÀ FAMILIARE

Seminario pratico-esperienziale di
Costellazioni Spirituali


* * *
Sabato 29 Ottobre 2016

ore 9.00 – 13.30; 14.30 – 18.30

5951f87c

* * *
presso il Circolo Culturale P. L. Ighina

in via Gramsci, 6 a Montegrotto Terme (Padova)

Esistono contenitori nei quali sono racchiuse e memorizzate tutte le esperienze di ogni singolo individuo. Questi contenitori vengono definiti dai mistici registri akashici, dalla scienza campi morfogenetici, dagli spiritualisti mente universale. Come gli si dia l’appellativo poco importa, quello che è certo è che tutti noi siamo informati e permeati da questi contenitori o campi che costantemente regolano e condizionano, coscienti o meno, le nostre esistenze.

Ogni essere umano è un’Opera Originaria. Un Archetipo vivente che tramite la sua esperienza di vita sviluppa l’evoluzione della Vita stessa. Ogni individuo è partecipe di un destino, di un fato, di un atto Divino che gli impone determinate esperienze, arricchite talvolta da doni e talenti e più spesso da difficoltà da superare. Con le Costellazioni Originarie andremo a guardare in sintesi quali sono questi Archetipi che soggiacciono alle nostre scelte e al libero arbitrio stesso. Guarderemo in piena Libertà come si manifestano tramite le nostre esperienze di vita e come da difficoltà e limiti condizionanti possono rivelarsi grandi opportunità di crescita interiore.

In questa prima sessione di Lavoro pratico prenderemo contatto con un’Opera Originaria che di fatto sviluppa le direttive a cui poi fin da bambini staremo a seguire: le intimazioni dell’Anima. Le direttive sono ordini inconsci a cui tutti noi, in virtù del compito scelto in questa vita, siamo assoggettati.
Nel Lavoro proposto andremo a guardare le prime importanti direttive che di fatto, volenti o nolenti, condizionano la nostra esistenza:

  • non esistere o non essere;
  • non essere bambino;
  • non credere in se stessi;
  • non avere sentimenti od emozioni;
  • sii il migliore, sempre;
  • non credere a nessuno, fidati solo di me;
  • non fare.

PER INFORMAZIONI:
E-mail: info@seialtrove.it
Tel. 348.4946379 (Yapos) – 346.7794331 (Frey)


Guida il lavoro Hermes. Trainer per lo sviluppo dei talenti umani, Educatore e da oltre vent’anni Ricercatore indipendente di Alchimia evolutiva, Ermetismo, Radiestesista e Radionica applicata oltre che Simbolista e Tarologo. Con molti anni di esperienza come Fondatore e Guida del Centro olistico “Sei Altrove”. Pioniere nell’utilizzo dei campi morfogenetici tramite lo strumento delle Costellazioni Essenziali, Spirituali, Archetipali ed Originarie (Archèrgon). Ideatore e facilitatore in Teosintesi, quale strumento per il Benessere psico-fisico, per la conoscenza e il funzionamento della Natura Umana volto al Risveglio dell’individuo. Autore dei libri “Sulle Orme della Vita”, “Orma dopo orma”, “La Via della Rosa. Scacco Matto”, “Florilegio. Viaggio di un Hermenauta” (Sei Altrove Edizioni).

Operatore Olistico Trainer, con codice VE1627T-OP, Direttore dell’Ente di formazione olistica Sei Altrove, iscritto nei registri della Società Italiana Armonizzatori Familiari (SIAF), ai sensi della Legge n.4 del 2013.

simbolo_oro_per_sito

LE COSTELLAZIONI FAMILIARI – LAVORO PRATICO ESPERIENZIALE – 9 OTTOBRE 2016

simbolo_oro_per_sito

Centro Culturale Sei Altrove

PRESENTA

LE COSTELLAZIONI FAMILIARI

LAVORO PRATICO ESPERIENZIALE

 

Disegno Enohel per Locandine (scansione)


Domenica 9 Ottobre 2016

8.45 – 13.00; 14.30 – 17.00

Centro Civico di Bojon di Campomaggiore (Ve) – via Pio X, 4

Ciascuno di noi fa parte di una famiglia con cui vive ed a cui è legato, che lo voglia o meno. Spesso continuiamo a ripetere conflitti e malesseri nelle nostre esperienze, oppure portiamo sulle spalle pesi che non ci appartengono. O anche, viviamo a nostra insaputa il tragico destino di un familiare, scomparso da tanto tempo e mai conosciuto. Tutte queste dinamiche ci legano in modo negativo alla famiglia, impedendoci di guardare in avanti con forza gioiosa e di avere successo nella nostra vita.

Bert Hellinger

In questa giornata di Lavoro pratico esperienziale, ogni partecipante avrà la possibilità di utilizzare questo strumento incisivo e profondo per guardare da vicino un aspetto particolare della propria vita. Il metodo innovativo sviluppato dal Gruppo Altrove permette di lavorare in modo incisivo su una problematica attuale della propria esistenza, portando in superficie quelle difficoltà irrisolte che, spesso a nostra insaputa, condizionano l’esperienze e la vita di tutti i giorni.
Questo lavoro pratico offre la possibilità di guardare da vicino tutte quelle dinamiche autolimitanti, spesso sconosciute, per far si che dalle stesse difficoltà possano rinascere le naturali risoluzioni che armonizzano le relazioni e di conseguenza la vita. Una pratica quella delle Costellazioni che spesso dona un nuovo entusiasmo, una forza coerente che messa in pratica aiuta a superare l’ordinaria condizione di negazione o di conflitto, per riprendere in mano la propria vita, oltre ogni possibile condizionamento.

Il lavoro di questa giornata, vista questa prima sessione tenuta al centro di Bojon, non ha un tema unico o prestabilito: il partecipante potrà lavorare su una tematica a scelta che tocca la propria esistenza in questo preciso momento della sua vita. Per cui si darà la possibilità, in base alle esigenze del momento, di poter scegliere il tema e le dinamiche su cui lavorare, le quali potranno rivelarsi utili ed efficaci per un concreto percorso di sviluppo personale.

Una delle tematiche più comuni e che ci tocca più da vicino è ad esempio quella del rapporto tra GENITORI E FIGLI, la RELAZIONE DI COPPIA, il LAVORO, il SUCCESSO, l’APPROCCIO ALLA VITA, ma molte sono le dinamiche e le esperienze che si possono liberamente mettere in scena.

Attraverso lo strumento delle costellazioni può essere visto molto, l’unica condizione richiesta è mettersi in gioco ma senza la necessità di essere bravi, in questa sessione di Lavoro bisogna solo essere se stessi. E poi cosa vuol dire veramente essere bravo? Si è davvero bravi quando si sa ascoltare; quando si sanno esprimere i propri bisogni e le proprie emozioni; quando si riconosce se stesso, il proprio progetto di vita e si valorizzano i propri talenti; quando si sanno accogliere le proprie debolezze e i propri difetti senza giudicarli; quando si Ama, si Gioisce e ci si diverte senza paura di essere sbagliati; quando si impara giorno dopo giorno ad accogliere, affrontare e superare limiti e paure; quando si nutre fiducia in sé e nella Vita; quando si sa osare o pazientare laddove necessario; quando si coltiva la fiducia nelle sue infinite capacità e potenzialità; quando si sa essere sempre se stesso per far emergere la propria essenza in ogni circostanza.
Bene, vi aspettiamo numerosi.

Si consiglia di prenotarsi in anticipo, visti i posti a numero chiuso.

* * *
PER INFORMAZIONI

info@seialtrove.it
Yapos: 348.4946379 – Frey: 346.7794331


Guida il lavoro Hermes. Trainer per lo sviluppo dei talenti umani, Educatore e da oltre vent’anni Ricercatore indipendente di Alchimia evolutiva, Ermetismo, Radiestesista e Radionica applicata oltre che Simbolista e Tarologo. Con molti anni di esperienza come Fondatore e Guida del Centro olistico “Sei Altrove”. Pioniere nell’utilizzo dei campi morfogenetici tramite lo strumento delle Costellazioni Essenziali, Spirituali, Archetipali ed Originarie (Archèrgon). Ideatore e facilitatore in Teosintesi, quale strumento per il Benessere psico-fisico, per la conoscenza e il funzionamento della Natura Umana volto al Risveglio dell’individuo. Autore dei libri “Sulle Orme della Vita”, “Orma dopo orma”, “La Via della Rosa. Scacco Matto”, “Florilegio. Viaggio di un Hermenauta” (Sei Altrove Edizioni).
Operatore Olistico Trainer, con codice VE1627T-OP, Direttore dell’Ente di formazione olistica Sei Altrove, iscritto nei registri della Società Italiana Armonizzatori Familiari (SIAF), ai sensi della Legge n.4 del 2013.

simbolo_oro_per_sito

PRESENTAZIONE COSTELLAZIONI FAMILIARI SOCIALI

simbolo_oro_per_sito

Centro Culturale Sei Altrove

SERATA DI PRESENTAZIONE DEL METODO DELLE
“COSTELLAZIONI FAMILARI”
ADATTATE ALLE PROBLEMATICHE SCOLASTICHE E SOCIALI

VENERDI’ 30 SETTEMBRE 2016
dalle ore 19.30
impianti sportivi C.U.S. di via J. Corrado 4, Padova

images per loc cus

Le Costellazioni sono uno strumento utilizzato comunemente e con sempre più frequenza, intensità ed efficacia come uno dei cardini dello studio, dell’indagine e della scoperta di molte dinamiche individuali o collettive, che spesso determinano e condizionano velatamente interi aspetti della vita di ciascun individuo. Un metodo e una pratica a carattere intuitivo ed esperienziale che ci porta a toccare con mano e conoscere da vicino qual è il nostro rapporto con i diversi campi di informazioni in cui siamo immersi: la famiglia, la scuola, il gruppo di amici, lo sport, il lavoro e il rapporto col partner e quali sono i potenziali o attuali limiti personali che ostacolano la piena realizzazione della nostra individualità e come poter fare per superare tali limitazioni.

  • come si interrelazionano tra loro la famiglia, la scuola e lo sport nella vita di ognuno;
  • che spazio e ruolo ha la competizione sportiva nella mia famiglia;
  • quale contributo poter dare, da genitori, per sostenere l’armonizzazione, nella vita dei nostri figli, della loro individualità con gli aspetti sportivi e scolastici;
  • da dove originano gli atti di bullismo e violenza ricorrenti negli ambienti sportivi, dovuti alla pratica del “nonnismo” quale formazione sociale distorta;
  • se e come il rapporto tra genitori e figli sia condizionato dallo sport;
  • quali i imiti che vengono vissuti come impossibilità nel praticare lo sport amato, e come poter superare queste limitazioni quasi sempre autoimposte;
  • quali le possibilità per armonizzare sempre più e meglio le dinamiche scolastiche o di squadra talvolta limitate da problematiche irrisolte;
  • che spazio occupa e che ruolo ha il lavoro nella mia vita;
  • come poter armonizzare il rapporto con il mio partner e come poter trasformare aspetti attualmente limitanti;

INGRESSO LIBERO
Vi aspettiamo numerosi

Contatti:
info@seialtrove.it
Frey: 3467794331
Yapos: 3484946379

_____________________________________________________________________________________________
Guida la serata Hermes. Trainer per lo sviluppo dei talenti umani, Educatore e da oltre vent’anni Ricercatore indipendente di Alchimia evolutiva, Ermetismo, Radiestesista e Radionica applicata oltre che Simbolista e Tarologo. Con molti anni di esperienza come Fondatore e Guida del Centro olistico “Sei Altrove”. Pioniere nell’utilizzo dei campi morfogenetici tramite lo strumento delle Costellazioni Essenziali, Spirituali, Archetipali ed Originarie (Archèrgon). Ideatore e facilitatore in Teosintesi, quale strumento per il Benessere psico-fisico, per la conoscenza e il funzionamento della Natura Umana volto al Risveglio dell’individuo. Autore dei libri “Sulle Orme della Vita”, “Orma dopo orma”, “La Via della Rosa. Scacco Matto”, “Florilegio. Viaggio di un Hermenauta” (Sei Altrove Edizioni).
Operatore Olistico Trainer, con codice VE1627T-OP, Direttore dell’Ente di formazione olistica Sei Altrove, iscritto nei registri della Società Italiana Armonizzatori Familiari (SIAF), ai sensi della Legge n.4 del 2013.

 

logo cus simbolo_oro_per_sito

 


COSTELLAZIONI SPIRITUALI – I COMPITI KARMICI: I NODI DELL’ANIMA

simbolo_oro_per_sito

Centro Culturale Sei Altrove

PRESENTA

I COMPITI KARMICI: I NODI DELL’ANIMA

SEMINARIO PRATICO – ESPERIENZIALE
DI COSTELLAZIONI SPIRITUALI

Sabato 1° Ottobre 2016
ore 9.00 – 13.30; 14.30 – 18.30

c_f9436600f4

 presso il nostro Centro
in via della Busa, 12 a Luvigliano di Torreglia (Pd)

Grazie alle esperienze del Gruppo Altrove e alle molteplici costellazioni svolte in questi anni, siamo lieti di presentarvi un seminario che si avvicina, quasi come una carezza, alla nostra essenzialità, donando un leggero sapore di “Nuovo”. In questo Lavoro pratico esperienziale di Costellazioni Spirituali andremo ad affrontare una tematica che ci riguarda tutti in profondità, sin dall’inizio, da quell’infanzia che ha creato le basi e la struttura per poi forgiare il nostro carattere e la nostra personalità; in sintesi, ciò che oggi riteniamo di essere quando pensiamo a noi stessi.

Questo Lavoro viene concepito grazie alle molteplici esperienze sviluppate proprio grazie al metodo delle Costellazioni, che hanno evidenziato come le promesse che inconsapevolmente e in modo del tutto spontaneo un bambino, per essere riconosciuto ed accettato, fa al genitore, risultano essere dei veri e propri nodi che determinano in età adulta un’occulta limitazione della piena libertà di espressione e di essere. Pertanto in questo Lavoro focalizzeremo la nostra attenzione proprio su questi nodi, che per semplicità definiremo “NODI DELL’ANIMA”.

Questa esperienza offre e dona un valido strumento per chi, nel far emergere dimenticate promesse, ha l’opportunità di poter sciogliere in modo definitivo questi invisibili fili che limitano e condizionano la propria attuale esperienza di vita. Molto spesso questi fili se non portati a galla, riconosciuti e sciolti, influenzano in modo negativo limitando un reale accesso alla felicità ed alla realizzazione.
Questo Lavoro può essere esperito da tutti anche da chi si avvicina per la prima volta a questa pratica.

PER INFORMAZIONI:
info@seialtrove.it

Il pranzo è libero. Tra le molte scelte accessibili nelle vicinanze,
suggeriamo il Piccolo Colle Antico di Bresseo di Teolo (Pd) – vedi qui: piccolocolle.it


Guida il lavoro Hermes. Trainer per lo sviluppo dei talenti umani, Educatore e da oltre vent’anni Ricercatore indipendente di Alchimia evolutiva, Ermetismo, Radiestesista e Radionica applicata oltre che Simbolista e Tarologo. Con molti anni di esperienza come Fondatore e Guida del Centro olistico “Sei Altrove”. Pioniere nell’utilizzo dei campi morfogenetici tramite lo strumento delle Costellazioni Essenziali, Spirituali, Archetipali ed Originarie (Archèrgon). Ideatore e facilitatore in Teosintesi, quale strumento per il Benessere psico-fisico, per la conoscenza e il funzionamento della Natura Umana volto al Risveglio dell’individuo. Autore dei libri “Sulle Orme della Vita”, “Orma dopo orma”, “La Via della Rosa. Scacco Matto”, “Florilegio. Viaggio di un Hermenauta” (Sei Altrove Edizioni).

Operatore Olistico Trainer, con codice VE1627T-OP, Direttore dell’Ente di formazione olistica Sei Altrove, iscritto nei registri della Società Italiana Armonizzatori Familiari (SIAF), ai sensi della Legge n.4 del 2013.

simbolo_oro_per_sito

L’IO E L’ANIMA – SEMINARIO AVANZATO PRATICO ESPERIENZIALE DI COSTELLAZIONI ESSENZIALI

Simbolo_Nuovo_Nero_b

Associazione Sei Altrove

PRESENTA

“L’IO E L’ANIMA”

SEMINARIO AVANZATO PRATICO-ESPERIENZIALE
DI COSTELLAZIONI ESSENZIALI

io e anima

Sabato 3 Settembre 2016
9.00 – 13.30; 14.30 – 18.30

presso il Circolo Culturale P. L. Ighina
in via Gramsci, 6 a Montegrotto Terme (Pd)

Molto spesso parliamo dell’Anima, parliamo dell’Io, parliamo di “Consapevolezza” e “Coscienza” ma di fatto poche volte andiamo davvero in profondità a comprendere cosa realmente siano queste etichette con cui diamo un’interpretazione ad aspetti puramente psichici e spirituali, quali possono essere l’Io e l’Anima.
Se vogliamo dare una definizione all’Anima, per quanto poco le parole ne possano rendere il senso, potremmo dire che è la nostra Essenza più reale e autentica. È proprio a quest’essenza che ad un certo punto decidiamo di rivolgerci nei momenti più bui delle nostre esperienze, per ricercare la parte più Vera e spontanea di noi. Se vogliamo dare una definizione all’Io, potremmo dire che è ciò che definiamo identità, a cui diamo un nome e un cognome, un costrutto di personalità e carattere edificato sulle regole familiari, morali e sociali.

Vestendo l’abito di quest’io e seguendo i valori e le credenze che molto spesso vengono imposti e non scelti, di fatto ci chiudiamo sempre più in una bolla dove manteniamo alte le nostre opinioni, i nostri punti di vista, le nostre convinzioni, tramite il nostro orgoglio tralasciando sempre più la nostra parte Essenziale e Autentica.

Il lavoro che si propone in questo SEMINARIO AVANZATO PRATICO-ESPERIENZIALE di Costellazioni Essenziali ci permette di far luce sulla relazione che attualmente abbiamo con la nostra Anima. In questa esperienza ogni partecipante avrà la possibilità di entrare in contatto con il proprio bisogno profondo, con il suo anelito essenziale che molto spesso si rivela un grido non ascoltato.

* * *

PER INFORMAZIONI e PER PARTECIPARE
email: info@seialtrove.it – Tel. 335.7559061 (Hermes),
345.3220109 (Beby), 348.4946379 (Yapos) oppure 049.99093934 (dalle 15.00 alle 19.00)

 


Guida il lavoro Hermes. Trainer per lo sviluppo dei talenti umani, Educatore e da oltre vent’anni Ricercatore indipendente di Alchimia evolutiva, Ermetismo, Radiestesista e Radionica applicata oltre che Simbolista e Tarologo. Con molti anni di esperienza come Fondatore e Guida del Centro olistico “Sei Altrove”. Pioniere nell’utilizzo dei campi morfogenetici tramite lo strumento delle Costellazioni Essenziali, Spirituali, Archetipali ed Originarie (Archèrgon). Ideatore e facilitatore in Teosintesi, quale strumento per il Benessere psico-fisico, per la conoscenza e il funzionamento della Natura Umana volto al Risveglio dell’individuo. Autore dei libri “Sulle Orme della Vita” e “Orma dopo orma” (Sei Altrove Edizioni).

Operatore Olistico Trainer, con codice VE1627T-OP, Direttore dell’Ente di formazione olistica Sei Altrove, iscritto nei registri della Società Italiana Armonizzatori Familiari (SIAF), ai sensi della Legge n.4 del 2013.

CORSO AVANZATO DI COSTELLAZIONI ESSENZIALI: AMORE CIECO

Simbolo_Nuovo_Nero_b

Associazione Culturale Sei Altrove
Scuola Olistica AccadeMagia

PRESENTANO

LE COSTELLAZIONI ESSENZIALI

CORSO AVANZATO PRATICO ESPERIENZIALE

“L’AMORE CIECO”

Sabato 9 aprile 2016
Ore 9.30 – 18.30

legami
Associazione Culturale Sei Altrove

via della Busa, 12 – 35038 Luvigliano di Torreglia (Pd)

In questa giornata, andremo a guardare come l’Ordine Familiare si esprime nella forma dell’AMORE CIECO e che cosa va a determinare questo movimento nella vita di tutti i giorni. Mostreremo il perché ci asserviamo in modo spesso inconsapevole a qualcosa a cui non riusciamo tante volte nemmeno a dare una spiegazione. Il Lavoro che andiamo a proporre mira alla chiarificazione di questi processi e a poter dare uno strumento attivo e valido per poter andare oltre e trasformare questo movimento limitante e schiavizzante in fattiva possibilità di crescita e benessere psicofisico.


Guida il lavoro Hermes. Trainer per lo sviluppo dei talenti umani, Educatore e da oltre vent’anni Ricercatore indipendente di Alchimia evolutiva, Ermetismo, Radiestesista e Radionica applicata oltre che Simbolista e Tarologo. Con molti anni di esperienza come Fondatore e Guida del Centro olistico “Sei Altrove”. Pioniere nell’utilizzo dei campi morfogenetici tramite lo strumento delle Costellazioni Essenziali, Spirituali, Archetipali ed Originarie (Archèrgon). Ideatore e facilitatore in Teosintesi, quale strumento per il Benessere psico-fisico, per la conoscenza e il funzionamento della Natura Umana volto al Risveglio dell’individuo. Autore dei libri “Sulle Orme della Vita” e “Orma dopo orma” (Sei Altrove Edizioni).

Operatore Olistico Trainer, con codice VE1627T-OP, Direttore della Scuola Olistica AccadeMagia, iscritto nei registri della Società Italiana Armonizzatori Familiari (SIAF), ai sensi della Legge n.4 del 2013.


La partecipazione al corso vale 2 crediti formativi

La partecipazione al corso è riservata ai Soci

COSTELLAZIONI ORIGINARIE (ARCHÈRGON) – LE DIRETTIVE DELL’ANIMA – ASTROLOGIA: KIRONE E IL DESTINO

salvaschermo-07

COSTELLAZIONI ORIGINARIE
(ARCHÈRGON)

LE DIRETTIVE DELL’ANIMA:
IL COMPITO SCELTO IN QUESTA VITA

ASTROLOGIA:
KIRONE E IL DESTINO

Sabato 30 Gennaio 2016
9.30 – 13.00, 14.30 – 18.30


Associazione Sei Altrove – via della Busa, 12
Luvigliano di Torreglia (Pd)

Il-centauro-e-la-luna

Ogni essere umano è un’Opera Originaria. Un Archetipo vivente che tramite la sua esperienza di vita sviluppa l’evoluzione della Vita stessa. Ogni individuo è partecipe di un destino, di un fato, di un atto Divino che gli impone determinate esperienze, arricchite talvolta da doni e talenti e più spesso da difficoltà da superare.
Con le Costellazioni Originarie andremo a guardare in sintesi quali sono questi Archetipi che soggiacciono alle nostre scelte e al libero arbitrio stesso. Guarderemo in piena Libertà come si manifestano tramite le nostre esperienze di vita e come da difficoltà e limiti condizionanti possono rivelarsi grandi opportunità di crescita interiore.

In questa seconda sessione di Lavoro proseguiremo a prendere contatto con l’Opera Originaria che, come vedremo nella carta natale individuale, di fatto sviluppa le direttive che fin da bambini staremo a seguire, finendo per continuare a farlo se non allineati al nostro destino, in modo del tutto inconsapevole, nel corso di tutta l’esistenza. Abbiamo chiamato queste direttive “intimazioni dell’Anima”.

Queste direttive, come vedremo, sono impresse nel moto dei pianeti presenti proprio il giorno della nostra nascita. Una possibilità per risolvere e armonizzare processi di ciò che abbiamo seminato in vite precedenti.
Tutto ciò che siamo e viviamo è di fatto il prodotto di ciò che siamo stati e abbiamo vissuto in precedenza; una legge questa, applicabile sia in questa vita che in quelle precedenti. Per cui, al di là di ogni contesto logico e razionale questi movimenti determinano in modo sincronico tutte le vicende e le dinamiche che costellano la vita individuale di ogni essere umano. Sono veri e propri ordini inconsci a cui tutti noi, in virtù del compito scelto come anima, siamo assoggettati e chiamati ad EVOLVERE.

Nel Lavoro proposto andremo a guardare le direttive a cui siamo chiamati in questa vita volgendo lo sguardo, tramite la carta astrologica e il piano natale, proprio sulle forze che risultano essere in opposizione e che abbiamo scelto di integrare. L’attenzione andrà sul rapporto esistente con Kirone che di fatto risulta essere il processo evolutivo a cui indirizzarci che definiamo Dharma. Questo Lavoro si propone di aprire una finestra “Cosmica” sulle difficoltà che, di fatto, ancora tendono e condizionano la nostra attuale esistenza.

Indicazioni necessarie per fare il piano natale: data, ora e luogo di nascita.


Guida il lavoro Hermes. Trainer per lo sviluppo dei talenti umani, Educatore e da oltre vent’anni Ricercatore indipendente di Alchimia evolutiva, Ermetismo, Radiestesista e Radionica applicata oltre che Simbolista e Tarologo. Con molti anni di esperienza come Fondatore e Guida del Centro olistico “Sei Altrove”. Pioniere nell’utilizzo dei campi morfogenetici tramite lo strumento delle Costellazioni Essenziali, Spirituali, Archetipali ed Originarie (Archèrgon). Ideatore e facilitatore in Teosintesi, quale strumento per il Benessere psico-fisico, per la conoscenza e il funzionamento della Natura Umana volto al Risveglio dell’individuo. Autore dei libri “Sulle Orme della Vita” e “Orma dopo orma” (Sei Altrove Edizioni).

Operatore Olistico Trainer, con codice VE1627T-OP, Direttore della Scuola Olistica AccadeMagia, iscritto nei registri della Società Italiana Armonizzatori Familiari (SIAF), ai sensi della Legge n.4 del 2013.


PER INFORMAZIONI E ISCRIZIONI
potete scrivere a info@seialtrove.it
oppure telefonare al 335.7559061 (Hermes) –
346.7794331 (Frey) – 348.49496379 (Yapos)
o allo 049.99093934 (dalle 15.00 alle 19.00)


COME ARRIVARE

Dall’autostrada: uscire a Padova Ovest, poi seguire le indicazioni riportate di seguito.
Da Padova: imboccare la tangenziale in direzione Abano Terme e prendere l’uscita per Selvazzano; arrivati alla rotonda di Selvazzano (via Euganea, vicino a distributore Benza) seguire la strada in direzione Feriole e poi in direzione Teolo. Arrivati a Treponti di Teolo, lasciato a sinistra il Municipio, dopo 100 metri svoltare a sinistra in via Vallarega (direzione Luvigliano). Seguire via Vallarega per 2 km, svoltare a destra in via della Busa (indicazione “Sei Altrove”). Dopo 200 metri, girare a destra all’altezza del deposito legname  <<<  Vedi percorso su Google Maps  >>>


 La partecipazione al corso vale due crediti formativi

La partecipazione al corso è riservata ai Soci

COSTELLAZIONI SPIRITUALI: L’IO E L’ANIMA

Copia di salvaschermo-01

COSTELLAZIONI SPIRITUALI:

L’IO E L’ANIMA

Sabato 20 Febbraio 2016
9.30 – 13.00, 14.30 – 18.30

orchidea aquila
Associazione Sei Altrove – via della Busa, 12
Luvigliano di Torreglia (Pd)

Molto spesso parliamo dell’Anima, parliamo dell’Io, parliamo di “Coscienza e coscienza ordinaria” ma di fatto poche volte andiamo davvero in profondità a comprendere cosa realmente siano queste etichette con cui diamo un interpretazione ad aspetti puramente psichici quali l’Io e quest’Anima.
Se vogliamo dare una definizione all’Anima, per quanto poco le parole riescano a renderne il senso, possiamo riconoscerla nella nostra Essenza più reale e autentica. Molte volte nel corso della vita abbiamo degli accessi all’Anima, ma essendo troppo abituati a vivere le esperienze identificati nella testa, non ce ne accorgiamo nemmeno… a volte possiamo provare una forma di stupore oppure ci meravigliamo, a volte ci capita di scorgere la Bellezza anche nelle cose più futili, oppure abbiamo delle aperture di Cuore e ci sentiamo benevoli, esprimiamo una Bontà… aspetti che solo l’Anima vive.
A differenza dell’Io di superficie che è costellato dal nostro carattere e dalla nostra personalità e che di fatto ci fa chiudere in una bolla dove manteniamo alte le nostre opinioni, i nostri punti di vista, e ci pone sempre in un aspetto di chiusura perché abbiamo sempre paura di essere attaccati, sopraffatti.
Il lavoro che si propone in questa sessione di Costellazioni Spirituali ci permette di guardare questi due aspetti, la nostra Anima e il nostro Io, sotto una luce diversa, e quindi poter guardare quando siamo agganciati alla nostra essenza e ci possiamo permettere di poterla esprimere in autenticità, in sincerità, in spontaneità, e quando siamo chiusi nel nostro processo egoico, costellato da quell’io di superficie che definiamo come “personalità” e “carattere”.


Guida il lavoro Hermes. Trainer per lo sviluppo dei talenti umani, Educatore e da oltre vent’anni Ricercatore indipendente di Alchimia evolutiva, Ermetismo, Radiestesista e Radionica applicata oltre che Simbolista e Tarologo. Con molti anni di esperienza come Fondatore e Guida del Centro olistico “Sei Altrove”. Pioniere nell’utilizzo dei campi morfogenetici tramite lo strumento delle Costellazioni Essenziali, Spirituali, Archetipali ed Originarie (Archèrgon). Ideatore e facilitatore in Teosintesi, quale strumento per il Benessere psico-fisico, per la conoscenza e il funzionamento della Natura Umana volto al Risveglio dell’individuo. Autore dei libri “Sulle Orme della Vita” e “Orma dopo orma” (Sei Altrove Edizioni).

Operatore Olistico Trainer, con codice VE1627T-OP, Direttore della Scuola Olistica AccadeMagia, iscritto nei registri della Società Italiana Armonizzatori Familiari (SIAF), ai sensi della Legge n.4 del 2013.


PER INFORMAZIONI E ISCRIZIONI
potete scrivere a info@seialtrove.it
oppure telefonare al 335.7559061 (Hermes) –
346.7794331 (Frey) – 348.49496379 (Yapos)
o allo 049.99093934 (dalle 15.00 alle 19.00)


COME ARRIVARE

Dall’autostrada: uscire a Padova Ovest, poi seguire le indicazioni riportate di seguito.
Da Padova: imboccare la tangenziale in direzione Abano Terme e prendere l’uscita per Selvazzano; arrivati alla rotonda di Selvazzano (via Euganea, vicino a distributore Benza) seguire la strada in direzione Feriole e poi in direzione Teolo. Arrivati a Treponti di Teolo, lasciato a sinistra il Municipio, dopo 100 metri svoltare a sinistra in via Vallarega (direzione Luvigliano). Seguire via Vallarega per 2 km, svoltare a destra in via della Busa (indicazione “Sei Altrove”). Dopo 200 metri, girare a destra all’altezza del deposito legname <<< Vedi percorso su Google Maps >>>


La partecipazione al corso vale due crediti formativi

La partecipazione al corso è riservata ai Soci

COSTELLAZIONI ESSENZIALI: LA MORALE E IL SENSO DI COLPA

Copia di salvaschermo-01

COSTELLAZIONI ESSENZIALI:

LA MORALE E IL SENSO DI COLPA

Sabato 16 Gennaio 2016
9.30 – 13.00, 14.30 – 18.30


Associazione Sei Altrove – via della Busa, 12
Luvigliano di Torreglia (Pd)

fabrizio.mardegan_sentirsiincolpa-001

Cos’è la “morale” e in che misura determina la nostra vita?
La morale è generalmente intesa come un insieme di comportamenti che in un determinato periodo storico, in un determinato luogo geografico, secondo determinate credenze religiose, determina leggi sociali e familiari comportamentali di cosa è giusto e cosa è sbagliato, di come essere meritevoli di dignità e rispetto e di come non esserlo. In sintesi la morale determina come essere e come non essere. Come sperimentiamo oggi nelle società contemporanee,  il doversi adeguare ad una morale esteriore (imposta per educazione e per eredità) non solo sviluppa un giudice esterno che determina le leggi sociali e familiari a cui dobbiamo sottostare per essere DEGNI cittadini ma più sottilmente ha creato nel tempo un feroce giudice interiore psichico che di fatto innesca un costante senso di smarrimento e inadeguatezza. Questo movimento non diminuisce la sofferenza dei singoli, ma al contrario, la alimenta. Spesso ci ritroviamo a soffrire senza comprenderne che i nostri comportamenti sono dettati da schemi che, come veri e propri programmi comportamentali, ci mantengono all’interno di un recinto fatto molto spesso di mancanza di autostime, di non accettazione di ciò che è, e quindi di sofferenza.
La nostra morale è intrinsecamente legata al “senso di colpa”: non rispettarla ci fa sentire colpevoli al pari di chi infrange una legge o di chi reca sofferenza al prossimo, e man mano che aspiriamo a voler uscire dal recinto che ha caratterizzato e ristretto le nostre esistenze, dobbiamo fare i conti proprio con il senso di colpa”, che molto spesso caratterizza la nostra vita in modo a noi del tutto inconsapevole. Il senso di colpa, immotivato ed ingiustificato, ci rende pesanti ed apparentemente incapaci di seguire il flusso della Vita.
Raggiunto un certo grado di maturità spirituale si accede al bisogno di accettarsi così come si è, si sviluppa la necessità di sentirsi interiormente puri rende al di là di qualsiasi macchi della Coscienza, indipendentemente da ogni credenza, ingiunzione, abitudine e tornaconto.
Questo lavoro pratico esperienziale di Costellazioni Essenziali ha lo scopo di permettere al partecipante di guardare il proprio rapporto con la morale e con il senso di colpa, quanto questi possano essere presenti nella sua vita attuale e come, dentro di noi, il richiamo dell’Esistenza ci spinga ad imboccare sentieri diversi da quelli percorsi in passato e ad incamminarci verso il Nuovo, il Divenire, verso la Libertà.


Guida il lavoro Hermes, da oltre vent’anni Ricercatore indipendente di Alchimia applicata ed Ermetismo. Simbolista, Tarologo e Radiestesista, con molti anni di esperienza come Guida del Centro olistico “Sei Altrove” e come pioniere e Guida in Costellazioni Essenziali, Spirituali, Archetipali ed Originarie (Archèrgon), oltre che pioniere della pratica di Teosintesi, quale strumento volto al Benessere psico-fisico, alla conoscenza del funzionamento della Natura Umana ed al Risveglio individuale.

Operatore Olistico Trainer, con codice VE1627T-OP, Direttore della Scuola Olistica AccadeMagia, iscritto nei registri della Società Italiana Armonizzatori Familiari (SIAF), ai sensi della Legge n.4 del 2013.


PER INFORMAZIONI E ISCRIZIONI
potete scrivere a info@seialtrove.it
oppure telefonare al 335.7559061 (Hermes) –
346.7794331 (Frey) – 348.49496379 (Yapos)
o allo 049.99093934 (dalle 15.00 alle 19.00)


COME ARRIVARE

Dall’autostrada: uscire a Padova Ovest, poi seguire le indicazioni riportate di seguito.
Da Padova: imboccare la tangenziale in direzione Abano Terme e prendere l’uscita per Selvazzano; arrivati alla rotonda di Selvazzano (via Euganea, vicino a distributore Benza) seguire la strada in direzione Feriole e poi in direzione Teolo. Arrivati a Treponti di Teolo, lasciato a sinistra il Municipio, dopo 100 metri svoltare a sinistra in via Vallarega (direzione Luvigliano). Seguire via Vallarega per 2 km, svoltare a destra in via della Busa (indicazione “Sei Altrove”). Dopo 200 metri, girare a destra all’altezza del deposito legname <<< Vedi percorso su Google Maps >>>


La partecipazione al corso vale due crediti formativi

COSTELLAZIONI SPIRITUALI: L’AMORE E LA VITA

Bandiera 1 b.cdr

Associazione Culturale Sei Altrove – Terra di Mezzo

PRESENTA

SESSIONE DI GRUPPO DI
COSTELLAZIONI SPIRITUALI:
L’AMORE E LA VITA

Sabato 17 Ottobre 9.30 – 13.00, 14.30 – 18.30

Associazione Sei Altrove, via della Busa, 12 Luvigliano di Torreglia (Pd)

 

bimbi_salti_tramonto_germania

In questa sessione le Costellazioni Spirituali ci conducono molto in profondità.
La Vita e l’Amore ci parlano di Benessere, di Esistenza, di Gioia, di Felicità, di Famiglia, di Essere, di Sicurezza, di Realizzazione, dell’Anima. Molto spesso la Vita e l’Amore vengono posti su piani diversi nonostante, come vedremo, siano le facce della stessa medaglia.

La Vita di fatto è Amore e l’Amore di fatto è Vita.

L’educazione e l’istruzione ricevute da piccoli determinano il nostro modo di amare e di rapportarci nella Vita e con gli altri. La nostra impalcatura mentale, emotiva e sentimentale in gran parte si struttura nei primi dieci anni di vita e sarà, nel bene e nel male, il metro di misura con cui ci rapporteremo in futuro con gli altri e verso la Vita.

In questo Lavoro andremo a sondare in profondità quali sono le abitudini, i limiti e le credenze che condizionano il rapporto che abbiamo con il mondo (partner, genitori, figli, colleghi e amici) e con la Vita (famiglia, lavoro, successo) che nonostante tutta la buona volontà molto spesso vengono limitati proprio da questi movimenti che non permettono di avere un totale accesso alla realizzazione. Guarderemo in che modo la cultura, la morale, l’educazione e l’istruzione condizionano di fatto i nostri rapporti e le problematiche più frequenti che limitano la Felicità e la Gioia.

HERMES

Guida il lavoro Hermes, da oltre vent’anni Ricercatore indipendente di Alchimia applicata ed Ermetismo. Simbolista, Tarologo e Radiestesista, con molti anni di esperienza come Guida del Centro olistico “Sei Altrove” e come pioniere e Guida in Costellazioni Essenziali, Spirituali ed Archetipali, oltre che pioniere della pratica di Teosintesi, quale strumento volto al Benessere psico-fisico, alla conoscenza del funzionamento della Natura Umana ed al Risveglio individuale.

Operatore Olistico Trainer, con codice VE1627T-OP, Direttore della Scuola Olistica AccadeMagia, iscritto nei registri della Società Italiana Armonizzatori Familiari (SIAF), ai sensi della Legge n.4 del 2013.



PER INFORMAZIONI E ISCRIZIONI

potete scrivere a info@seialtrove.it
oppure telefonare al 335.7559061 (Hermes) –
346.7794331 (Frey) – 348.49496379 (Yapos)
o allo 049.99093934 (dalle 15.00 alle 19.00)


COME ARRIVARE

Dall’autostrada: uscire a Padova Ovest, poi seguire le indicazioni riportate di seguito.
Da Padova: imboccare la tangenziale in direzione Abano Terme e prendere l’uscita per Selvazzano; arrivati alla rotonda di Selvazzano (via Euganea, vicino a distributore Benza) seguire la strada in direzione Feriole e poi in direzione Teolo. Arrivati a Treponti di Teolo, lasciato a sinistra il Municipio, dopo 100 metri svoltare a sinistra in via Vallarega (direzione Luvigliano). Seguire via Vallarega per 2 km, svoltare a destra in via della Busa (indicazione “Sei Altrove”). Dopo 200 metri, girare a destra all’altezza del deposito legname.

Vedi percorso su Google Maps


Scarica la locandina in pdf dell’evento:
Costellazioni Spirituali – L’Amore e la Vita

*

 La partecipazione al corso vale due crediti formativi

ARCHERGON: LE COSTELLAZIONI ORIGINARIE

Bandiera 1 b.cdr

Associazione Culturale Sei Altrove – Terra di Mezzo
Scuola Olistica AccadeMagia

PRESENTANO

ARCHERGON: LE COSTELLAZIONI ORIGINARIE

Sabato 19 Dicembre 9.30 – 13.00, 14.30 – 18.30

Associazione Sei Altrove, via della Busa, 12 Luvigliano di Torreglia (Pd)

Archèrgon 18 Mocho2

Esistono contenitori nei quali sono racchiuse e memorizzate tutte le esperienze di ogni singolo individuo. Questi contenitori vengono definiti dai mistici registri akashici, dalla scienza campi morfogenetici, dagli spiritualisti mente universale. Come gli si dia l’appellativo poco importa, quello che è certo è che tutti noi siamo informati e permeati da questi contenitori o campi che costantemente regolano e condizionano, coscienti o meno, le nostre esistenze.

Ogni essere umano è un’Opera Originaria. Un Archetipo vivente che tramite la sua esperienza di vita sviluppa l’evoluzione della Vita stessa. Ogni individuo è partecipe di un destino, di un fato, di un atto Divino che gli impone determinate esperienze, arricchite talvolta da doni e talenti e più spesso da difficoltà da superare. Con le Costellazioni Originarie andremo a guardare in sintesi quali sono questi Archetipi che soggiacciono alle nostre scelte e al libero arbitrio stesso. Guarderemo in piena Libertà come si manifestano tramite le nostre esperienze di vita e come da difficoltà e limiti condizionanti possono rivelarsi grandi opportunità di crescita interiore.

In questa prima sessione di Lavoro pratico prenderemo contatto con un’Opera Originaria che di fatto sviluppa le direttive a cui poi fin da bambini staremo a seguire: le intimazioni dell’Anima. Le direttive sono ordini inconsci a cui tutti noi, in virtù del compito scelto in questa vita, siamo assoggettati.
Nel Lavoro proposto andremo a guardare le prime importanti direttive che di fatto, volenti o nolenti, condizionano la nostra esistenza:

  • non esistere o non essere;
  • non essere bambino;
  • non credere in se stessi;
  • non avere sentimenti od emozioni;
  • sii il migliore, sempre;
  • non credere a nessuno, fidati solo di me;
  • non fare.

Guida il lavoro Hermes, da oltre vent’anni Ricercatore indipendente di Alchimia applicata ed Ermetismo. Simbolista, Tarologo e Radiestesista, con molti anni di esperienza come Guida del Centro olistico “Sei Altrove” e come pioniere e Guida in Costellazioni Essenziali, Spirituali ed Archetipali, oltre che pioniere della pratica di Teosintesi, quale strumento volto al Benessere psico-fisico, alla conoscenza del funzionamento della Natura Umana ed al Risveglio individuale.

Operatore Olistico Trainer, con codice VE1627T-OP, Direttore della Scuola Olistica AccadeMagia, iscritto nei registri della Società Italiana Armonizzatori Familiari (SIAF), ai sensi della Legge n.4 del 2013.



PER INFORMAZIONI E ISCRIZIONI

potete scrivere a info@seialtrove.it
oppure telefonare al 335.7559061 (Hermes) –
346.7794331 (Frey) – 348.49496379 (Yapos)
o allo 049.99093934 (dalle 15.00 alle 19.00)


COME ARRIVARE

Dall’autostrada: uscire a Padova Ovest, poi seguire le indicazioni riportate di seguito.
Da Padova: imboccare la tangenziale in direzione Abano Terme e prendere l’uscita per Selvazzano; arrivati alla rotonda di Selvazzano (via Euganea, vicino a distributore Benza) seguire la strada in direzione Feriole e poi in direzione Teolo. Arrivati a Treponti di Teolo, lasciato a sinistra il Municipio, dopo 100 metri svoltare a sinistra in via Vallarega (direzione Luvigliano). Seguire via Vallarega per 2 km, svoltare a destra in via della Busa (indicazione “Sei Altrove”). Dopo 200 metri, girare a destra all’altezza del deposito legname.

Vedi percorso su Google Maps

Scarica la locandina dell’incontro in formato pdf:
ARCHERGON – LE COSTELLAZIONI ORIGINARIE

*

 La partecipazione al corso vale due crediti formativi

SESSIONE DI GRUPPO DI COSTELLAZIONI ESSENZIALI: LE FERITE EMOZIONALI


Associazione Culturale Sei Altrove – Terra di Mezzo

Scuola Olistica AccadeMagia

PRESENTA

SESSIONE DI GRUPPO DI
COSTELLAZIONI ESSENZIALI:
LE FERITE EMOZIONALI

Sabato 28 Novembre 9.30 – 13.00, 14.30 – 18.30
Associazione Sei Altrove, via della Busa, 12 Luvigliano di Torreglia (Pd)

 

tumblr_me49dfmkVW1qiba7w

In questa sessione di Costellazioni Essenziali andremo a sondare le origini degli schemi comportamentali e abitudinari che determinano di fatto il nostro rapportarci con gli altri e con la Vita.
Dagli studi sulla natura sistemica fenomenologica della famiglia, si evidenzia che tutte le nostre esperienze sono volte a perfezionarci ed evolvere. Tuttavia ognuno di noi nasce con un destino ed un fato avverso che nella sua esperienza di vita gli darà modo proprio attraverso le difficoltà e le contrapposizioni di poter conoscere e guardare laddove di solito per paura non osiamo guardare. Ogni individuo si contraddistingue nella sua unicità tramite la personalità ed il carattere, che sono determinati dalle origini famigliari, dall’educazione e dall’istruzione ricevute, e inoltre da schemi comportamentali (psico-genealogici) che oggi vengono individuati in sei ferite emozionali.
Queste ferite sono contenute come memoria nel nostro DNA e rappresentano l’eredità, i limiti, i conflitti e le difficoltà irrisolte della nostra stirpe. Sono dei veri e propri programmi organici e di funzionamento, che vengono trasmessi ereditariamente come archivio psico-genealogico che informa e condiziona il nostro modo di essere, al di là della nostra volontà.

Queste ferite emozionali vengono individuate in sei tipologie:

Rifiuto, Abbandono, Tradimento, Umiliazione, Ingiustizia ed Invisibilità (ferita, quest’ultima, che abbiamo individuato a seguito del lavoro sviluppato nel centro Altrove).

In questa sessione di lavoro osserveremo grazie allo strumento delle Costellazioni Essenziali proprio quella necessità di affrontare questi schemi e queste ferite emozionali che spesso in modo inconsapevole ci impediscono di esprimere appieno il nostro modo di amare, di avere successo, di esprimere la nostra creatività, la nostra spontaneità, e di avere accesso a quella Felicità e a quel Benessere psico-fisico che in un modo o nell’altro tutti noi ricerchiamo: in sintesi alla nostra reale natura.
L’incisivo strumento che sviluppano le Costellazioni in ambito sistemico fenomenologico conduce a riconoscere e rielaborare gli schemi psico-genealogici velati alla coscienza ordinaria, che grazie al lavoro possono così essere trasformati e risolti. Grazie alle testimonianze dei lavori già sviluppati si mostra come questo strumento sia accessibile a chiunque e si riveli sempre immediato e realizzante.


Guida il lavoro Hermes, da oltre vent’anni Ricercatore indipendente di Alchimia applicata ed Ermetismo. Simbolista, Tarologo e Radiestesista. con molti anni di esperienza come Guida del Centro olistico “Sei Altrove” e come pioniere e Guida in Costellazioni Essenziali, Spirituali, Archetipali ed Originarie (Archèrgon), oltre che pioniere della pratica di Teosintesi, quale strumento volto al Benessere psico-fisico, alla conoscenza del funzionamento della Natura Umana ed al Risveglio individuale.

Operatore Olistico Trainer, con codice VE1627T-OP, Direttore della Scuola Olistica AccadeMagia, iscritto nei registri della Società Italiana Armonizzatori Familiari (SIAF), ai sensi della Legge n.4 del 2013.



PER INFORMAZIONI E ISCRIZIONI

potete scrivere a info@seialtrove.it
oppure telefonare al 335.7559061 (Hermes) –
346.7794331 (Frey) – 348.49496379 (Yapos)
o allo 049.99093934 (dalle 15.00 alle 19.00)


COME ARRIVARE

Dall’autostrada: uscire a Padova Ovest, poi seguire le indicazioni riportate di seguito.
Da Padova: imboccare la tangenziale in direzione Abano Terme e prendere l’uscita per Selvazzano; arrivati alla rotonda di Selvazzano (via Euganea, vicino a distributore Benza) seguire la strada in direzione Feriole e poi in direzione Teolo. Arrivati a Treponti di Teolo, lasciato a sinistra il Municipio, dopo 100 metri svoltare a sinistra in via Vallarega (direzione Luvigliano). Seguire via Vallarega per 2 km, svoltare a destra in via della Busa (indicazione “Sei Altrove”). Dopo 200 metri, girare a destra all’altezza del deposito legname  <<<  Vedi percorso su Google Maps  >>>

*

Scarica la locandina in pdf:
Costellazioni Essenziali – Le Ferite Emozionali

*

 La partecipazione al corso vale due crediti formativi

TESTIMONIANZE DELLE COSTELLAZIONI ESSENZIALI

Di seguito vi proponiamo alcune testimonianze reali di persone che hanno partecipato alle Costellazioni Essenziali di sabato 19 Settembre, che comunicano a chi le legge quale sia la natura del lavoro che viene svolto ed i risultati evolutivi per chi vi partecipa.


Ciao Hermes,
giornata faticosa, intensa, molto intensa quella di oggi. Sotto alcuni aspetti più di otto ore di lavoro.
Per me era iniziata con le mie oramai consuete seghe mentali oddio e cosa faccio, e se non mi sovviene nulla… e un bel po’ di agitazione e paura, tanto che strada facendo più volte mi sono sentita arrivare delle fortissime fitte alla testa.
Ma mi sono detta: “Ehi No oggi il mal di testa no!…È un’opportunità x conoscere te stessa e le tue angosce, i tuoi limiti…non hai nulla da perdere, anzi…”
E così è stato, quando sono arrivata ero ancora tesa, ma poi tutto si è sciolto con l’inizio del lavoro, mi sono sentita subito a mio agio, come tra amici…
Veniamo al dunque: un’esperienza fantastica, per tutte le emozioni, le sensazioni, i crampi allo stomaco e le lacrime, per ciò che percepivo e sentivo dagl’altri e sentivo anche mio…Ora tornata a casa appena entrata ho sentito come se mi mancasse l’aria…ho aperto tutte le finestre e respirato aria nuova. Dopo di che, ho sentito il bisogno di fare un lungo bagno, al buio, in silenzio totale per ripercepire e respirare queste nuove emozioni, questi nuovi vagiti di vita…
e lavare via, lasciare andare così anche una parte di me…Quella parte di me che non mi serve più…Uscendo infatti ho avuto una sensazione di rinascita, quasi come Venere dalle acque!!
Inutile dire che il cuore batte a mille…ed anche se sono stanca sento in me una fortissima energia che viene dal cuore…come se lui ora fosse felice, sereno.
Concludo dicendo che per me è stata una grandissima e bellisima esperienza e viste tutte le paure della vigilia quasi me la perdevo questa opportunità.
Ti ringrazio per il lavoro che hai svolto… e che sempre svolgi per tutti noi e per te stesso.
Ti abbraccio fortemente, un abbraccio senza limiti…
Un bacio.
Buona serata.

Angela


Buongiorno Hermes, ieri sera sono arrivata a casa con fatica non tanto per la stanchezza ma per il bruciore di occhi… non so che lacrime ho buttato fuori.
Riguardo all’esperienza di ieri….che dire….mi sento come se mi fossero stati tagliati dei fili…..sottilissimi…. che mi tenevano legata. Ora sento di essere più libera di muovermi. È una sensazione inaspettata, non avei mai immaginato tutto questo.
Ogni giorno mi ascolto, mi osservo, mi esamino.
Sto vivendo una tranquillità e una calma interiore che non credevo mi potesse mai appartenere e invece…..
È una …(non so come definirla…situazione? stato d’animo?) talmente particolare e sottile che ogni definizione mi sembra inappropriata.
Un grazie di cuore a te Hermes per quello che mi dai ogni volta, un grazie di cuore a Dona che mi ha curato e coccolato e un grande abbraccio ai ragazzi….sono una grande squadra!!
A presto

Atina 


Ciao,
Volevo dirti che è stata un’ esperienza incredibile, intensa e anche molto impegnativa emotivamente per me. Mi ha aperto una porta che sento di voler percorrere perché la sento mia e mi è familiare… non lo so è come se finalmente inizio qualcosa che dentro di me avrei sempre voluto fare e che sento molto affine al mio sentire.
La cosa che mi ha colpito di quello che succede nei campi morfici è che io ho sentito come fossero mie le emozioni degli altri e soprattutto il loro dolore. Non potevo sottrarmi era una forza che saliva…montava da dentro come un’onda e poi esplodeva in emozioni e sentimenti che era come se fossero i miei. Anche se ho parlato quando mi è stato chiesto durante la scena in realtà non sentivo la necessità, non avevo chiare idee in testa, ma solo sensazioni ed emozioni fortissime.
Ti dirò che all’inizio mi sono sentita spiazzata perché era qualcosa di incontrollabile indipendente dalla mia volontà e lasciarsi andare e perdere il controllo inizialmente spaventa, poi ho sentito liberazione e condivisione e poi affaticamento spossatezza.
Ti ringrazio e Vi ringrazio tutti. Oggi ho una visione diversa, nonostante mi sia appena affacciata mi sento diversa.
Ciao un abbraccio

Cinzia

19 SETTEMBRE: COSTELLAZIONI ESSENZIALI

Bandiera 1 b.cdr

Associazione Culturale Sei Altrove – Terra di Mezzo

PRESENTA

SESSIONE DI GRUPPO DI
COSTELLAZIONI ESSENZIALI

 

Sabato 19 Settembre 9.30 – 13.00, 14.30 – 18.30

Associazione Sei Altrove, via della Busa, 12 Luvigliano di Torreglia (Pd)

radici profonde


Cosa sono le Costellazioni Essenziali?

Si tratta di un lavoro al 100% esperenziale in cui emerge quella che è la priorità evolutiva della persona, per questo si va direttamente al cuore del problema e si lavora per andare verso una nuova armonia e la risoluzione. Si lavora sulle “cristallizzazioni” familiari, religiose, sociali, collettive e sui condizionamenti che in quel momento sono più paralizzanti per la crescita consapevole della persona. Queste cristallizzazioni o conflitti spesso si riscontrano alle fondamenta del nostro modo di rapportarci con l’altro e che molto spesso ci fanno ripetere all’infinito le stesse esperienze dolorose. Le tematiche trattate possono essere diverse: condizionamenti familiari, problemi relazionali e affettivi, blocchi sessuali, femminilità, mascolinità, omosessualità, difficoltà di realizzazione lavorativa, problemi con il denaro, benessere. È l’energia stessa a direzionare il lavoro, e non il facilitatore con la sua interpretazione, egli nel lavoro pratico diviene un semplice strumento che intuitivamente guida alla risoluzione. Attraverso questo lavoro è possibile, nel nostro presente, agire e riprogrammare il nostro passato nelle dinamiche scritte a livello subcosciente e rendere più accessibile e libera da condizionamenti la nostra vita proiettata verso il futuro; per questo si rivela un’esperienza fortemente trasformativa, perché si vanno a “ricostruire” i principi che determinano gli ordini familiari ed energetici “distorti” che stanno alla base della vita e delle relazioni dell’individuo. Si vanno a nutrire quei vuoti energetici con l’accettazione della dinamica e l’Amore verso la nostra vera aspirazione a voler andare oltre. È un lavoro molto dinamico e potente perché si viene a contatto con l’origine della difficoltà, che portata alla risoluzione apporta un’enorme e inesauribile riserva energetica che possiamo poi utilizzare nelle nostre vite per trasformarle e per camminare con determinazione verso i nostri scopi. Il lavoro è focalizzato totalmente sulla risoluzione del problema della persona e non sulla sola conoscenza dell’origine. Sono il presente e il futuro della persona ad essere messi in evidenza e mai il suo passato. Si lavora in un contesto salutare, silenzioso, protetto e si richiede la totale discrezione da parte dei partecipanti per poter salvaguardare il lavoro di ogni persona. Si mangerà tutti insieme per poter avere momenti di condivisione anche all’infuori del lavoro (ma in verità, tutto fa parte del lavoro).

HERMES

Guiderà il lavoro Hermes, Operatore Olistico Trainer iscritto nei registri della Società Italiana Armonizzatori Familiari (SIAF), ai sensi della Legge n.4 del 2013, con codice VE1627T-OP, Direttore della Scuola Olistica AccadeMagia, con molti anni di esperienza come Guida del Centro olistico “Sei Altrove” e come Guida in Costellazioni familiari, spirituali ed essenziali, oltre che pioniere della pratica di Teosintesi, quale strumento di Risveglio individuale.



PER INFORMAZIONI E ISCRIZIONI
potete scrivere a info@seialtrove.it
oppure potete chiamare al 335.75599061 (Hermes) –
346.7794331 (Frey) – 348.49496379 (Yapos)
o allo 049.99093934 (dalle 15.00 alle 19.00)


SCARICA E COMPILA LA RICHIESTA DI PARTECIPAZIONE
Una volta compilata, puoi inviarla ad info@seialtrove.it o consegnarla direttamente
in sede dopo aver prenotato via e-mail la tua partecipazione:

Modulo di iscrizione Costellazioni Essenziali

COSA SONO LE COSTELLAZIONI?

Dopo un lustro di sperimentazioni, Hermes e il Centro “Sei Altrove” hanno sviluppato un approccio pionieristico ed alternativo che rivisita il metodo conoscitivo delle Costellazioni Familiari sperimentato fino ad ora (che nel secolo scorso ebbe tra i suoi precursori anche Carl Gustav Jung), come possibile strumento di Autoconoscenza ed Evoluzione. Prima di entrare nel dettaglio, però, anticipiamo già la vostra domanda… cosa sono le Costellazioni? 

Chi di voi conosce Rupert Sheldrake o l’esperimento della “centesima scimmia”, di sicuro ha già sentito parlare dei Campi Morfogenetici. In sintesi, Rupert Sheldrake è uno più famosi ricercatori che hanno teorizzato l’esistenza di campi morfogenetici, contenitori universali che hanno la funzione di campi informativi, che possiamo chiamare anche sistemi (eggregore), in cui ogni essere vivente è contenuto (minerali, vegetali e animali compresi). Un sistema è ad esempio una famiglia, oppure un ambiente di lavoro, una compagnia di amici, un paese, una città, una regione, uno stato, un popolo, una cultura di appartenenza, ecc., ovvero tutto ciò che informa, unisce e mette in relazione tra di loro gli esseri umani in un gruppo più ampio. Ognuno di noi, quindi, fa parte di un suo sistema individuale e contemporaneamente di più sistemi. Secondo la teoria dei campi morfogenetici, ognuno di questi sistemi “informa” i propri membri, un po’ come un’antenna che capta una frequenza radio o televisiva, permettendoci quindi di vedere o ascoltare un determinato canale. Questo significa che ogni persona che fa parte di un sistema si relaziona con gli altri componenti di quel sistema o di un altro sistema secondo dinamiche e regole precise, un vero e proprio Ordine prestabilito e invisibile, al di là che ne sia consapevole o meno.

Questo avviene, ad esempio, in tutte le nostre famiglie, come hanno dimostrato nei loro studi di Psicogenealogia Anne Anceline de Schützenberger, e Francoise Dolto, due donne che nel secolo scorso si indirizzarono allo studio dei sistemi familiari e di come questi condizionino a livello inconscio i membri di una famiglia, anche a molte generazioni di distanza, sviluppando la Psicogenealogia.

Uno strumento profondo per poter vedere la manifestazione di questi condizionamenti, altrimenti velati, sono le Costellazioni, riconosciute e sistematizzate per primo dal filosofo e psicoterapeuta tedesco Bert Hellinger nel 1980 dopo molti anni di ricerche compiute in Europa ed in Africa. Le Costellazioni mettono in scena le dinamiche funzionali o disfunzionali che si celano dietro al sistema che si vuole osservare (famiglia, azienda, rapporti di coppia, amicizie, ecc.), in modo che si possano trascendere quei problemi che creano un disequilibrio all’interno del sistema e per i suoi componenti. In pratica, sono un metodo di presa di coscienza e risoluzione delle problematiche più diverse della nostra vita: dallo stato di malessere psicofisico, ai sintomi fisici ad esso correlati. Le Costellazioni ci permettono di esplorare il nostro inconscio personale ed il nostro legame con l’inconscio della nostra famiglia e collettivo, così da mostrarci quali di questi legami interferiscono con la nostra vita e con la nostra felicità individuale e prendere coscienza dei nostri limiti e delle nostre difficoltà, aprendo una porta verso l’auto-guarigione individuale.


Come funzionano le Costellazioni?

Concretamente, il consultante che chiede di poter “guardare” attraverso le Costellazioni alcuni particolari aspetti o problematiche della propria vita, presente o passata, formula una domanda, alla quale si tenterà attraverso la Costellazione di portare alla luce l’irretimento, ovvero un blocco causato di solito da dinamiche infantili, che si sviluppa poi in un dolore non elaborato. Nello spazio in cui si svolge il lavoro, il cliente o la guida scelgono alcuni “rappresentanti” per mettere in scena quanto si vuole vedere. Questi entrano in connessione con il campo morfico del soggetto (attraverso il suo DNA, che come un’antenna trasmette le informazioni del campo) e vengono guidati da dinamiche spontanee, spesso velate addirittura al consultante stesso, portando alla luce il suo vissuto psicogenealogico. In genere, nel giro di qualche minuto la costellazione arriva ad uno stallo, a un blocco o un congelamento: questa situazione viene chiamata irretimento ed è qui che si sviluppa una condizione “reale” in cui si evidenzia il nodo o il nucleo problematico del sistema di appartenenza.

La visione e la presa di coscienza dell’irretimento a volte bastano al cliente per destrutturare una serie di blocchi autolimitanti, per giungere a guardare se stesso in modo totalmente nuovo. Attraverso la partecipazione attiva della guida, la costellazione in genere conduce il sistema al suo ordine naturale e il soggetto interessato può riprendere il suo posto e ristabilire le corrette relazioni con i membri del suo sistema.

Spesso questo può non essere semplice, perché quello che viene rappresentato nelle costellazioni è uno scenario totalmente sconosciuto e inedito che può anche rovesciare le nostre convinzioni iniziali riguardanti il problema messo in scena: le Costellazioni ci mostrano la REALTÀ di ciò che avviene come viene trasmessa dal campo morfogenetico (DNA) del cliente stesso, al di là delle sue verità personali o delle sue convinzioni. La costellazione infatti ci mostra non solo quello che già sappiamo sulla nostra famiglia (per cui riconosciamo con stupore certi atteggiamenti e comportamenti riportati precisamente dai rappresentanti), ma può svelarci anche quello che non sappiamo riguardo la nostra famiglia, quello che è nascosto nell’inconscio familiare o nel nostro inconscio personale che di fatto, una volta riconosciuto, risulta essere il limite da superare.

Aprirsi alla costellazioni significa poter guardare una realtà diversa e profonda e, se riconosciuta interiormente come reale, permettere alla nostra coscienza di elaborare, assimilare e trascendere le problematiche profonde che emergono. La costellazione mostra sempre e solo ciò che siamo in grado di vedere in quel preciso momento, per cui si rivela sempre accessibile a qualsiasi persona, anche a chi si approccia per la prima volta a questo innovativo metodo.

Esistono diverse tipologie di Costellazioni. Quelle che proponiamo sono:

  • Costellazioni Familiari – Le Costellazioni Familiari mostrano dinamiche legate alla famiglia di origine, come il rapporto con i genitori, con i figli, tra marito e moglie, ecc. secondo un indirizzo psicogenealogico, che va ad individuare gli irretimenti presenti nel nostro sistema familiare.

  • Costellazioni Essenziali – Le Costellazioni Essenziali vanno ad individuare le direttive e gli ordini inconsci che ci condizionano sin da bambini a nostra insaputa; questo lavoro si caratterizza per la profondità e l’immediatezza con cui mette alla luce l’irretimento che condiziona e limita il soggetto, spesso legato ad un blocco emotivo, per dare al soggetto la possibilità di assimilarlo e trascenderlo.

  • Costellazioni Spirituali – Le Costellazioni Spirituali mostrano dinamiche profonde che appartengono al nostro Sé, alla nostra parte animica e interiore; spesso riguardano aspetti esistenziali come lo Scopo della vita, il destino, il karma, ecc.

  • Costellazioni Archetipali – Le Costellazioni Archetipali mettono in scena gli Archetipi presenti nell’inconscio collettivo umano, ognuno dei quali rappresenta una determinata fase della vita, mostrando così il rapporto tra il soggetto e quelle parti di sé rappresentate dagli Archetipi, in cui sono racchiuse le origini profonde di ciò che siamo.

  • Costellazioni Originarie (Archèrgon) – Le Costellazioni Archèrgon sono una sperimentazione originale del Centro “Sei Altrove” e devono il loro nome all’Opera Originaria (Archèrgon), ovvero l’Opera di Riscoperta di Sé e della propria Autenticità; per queste caratteristiche, questo lavoro totalmente innovativo porta a manifestazione dinamiche realmente esistenti, ma che appartengono ad un diverso piano di Realtà e di Coscienza.

PSICOGENEALOGIA

radici profonde

La Psicogenealogia, chiamata anche Psicologia Transgenerazionale, è un approccio alle problematiche individuali sorto a partire dagli anni Settanta dagli studi della psicologa francese Anne Anceline de Schützenberger, che tiene conto non solo del singolo e della sua coscienza ma anche della stirpe familiare a cui questi appartiene (“sistema familiare”). La Schützenberger ebbe modo di collaborare con la connazionale Francoise Dolto, una pediatra e psicanalista infantile che nel suo lavoro di analisi dei primi anni dell’infanzia (dal periodo pre-natale fino ai 3 anni) riscontrò la presenza di importanti correlazioni tra il bambino e la sua la famiglia di origine, innate nella coscienza dell’infante.

Oltreoceano, la Schützenberger divenne anche allieva e collaboratrice di Jacob Levi Moreno, a cui si devono le invenzioni della sociometria e dello psicodramma: la prima è una tecnica di analisi delle relazioni tra gli elementi di un gruppo o sistema, il secondo è un metodo terapeutico che consiste nel mettere in scena la rappresentazione di un vissuto individuale (traumatico o meno) per poterlo “sdrammatizzare”, integrare o comprendere.

È da queste premesse che Anne Anceline de Schützenberger diede poi vita alla Psicogenealogia, avvalendosi inizialmente del genosociogramma, ovvero la ricostruzione analitica dell’albero genealogico, che permette di individuare i collegamenti tra gli elementi di generazioni diverse.
Nel genosociogramma possono rientrare anche persone non consanguinee, esterne alla famiglia, ma che in qualche modo sono state fondamentali nella storia familiare, che possono aver agito come benefattori, aiutanti, sostituti di ruoli fondamentali (le balie, ad esempio), ma anche coloro che hanno arrecato danno alla famiglia, in qualche modo: per l’importanza del loro contributo (positivo o negativo), costoro rientrano nel sistema familiare.

Ad esempio, un oggetto di analisi significativo per la Schützenberger è la coincidenza tra le date di nascita, di matrimonio, di morte, di incidente, dei diversi membri del sistema familiare, che le permise di riscontrare l’esistenza di una “sindrome da anniversario”, che si manifesta con l’insorgere di malattie o il verificarsi di incidenti allo scadere di una certa età, o di una data particolare.

Altri elementi fondamentali della Psicogenealogia sono:

  • la “lealtà familiare”, ovvero la lealtà inconscia di una persona alla sua stirpe familiare, che si manifesta anche in tentativi inconsci di auto-sabotaggio;
  • la sostituzione, spesso inconsapevole, di un membro del sistema familiare con un altro, che va ad alterare l’ordine del sistema stesso (ad esempio un figlio che prende lo spazio del padre, una figlia della madre, ecc.);
  • i segreti di famiglia, ovvero avvenimenti messi sotto silenzio ma molto importanti per il sistema familiare (spesso traumatici), la cui censura si trasforma in problematiche esistenziali o psicofisiche per le generazioni successive (secondo Francoise Dolto,ciò che viene taciuto alla prima generazione, la seconda lo porta nel suo corpo”);
  • la lealtà generazionale, che non ci fa proseguire sulla strada dell’affermazione, del successo, ecc. perché inconsciamente non ci sentiamo autorizzati ad essere “migliori” dei nostri antenati;
  • le alleanze familiari, tese ad escludere alcuni membri del sistema a favore di altri.

 

Questi sono alcuni deilegami affettivi invisibiliche sono oggetto dello studio della Psicogenealogia, adottata anche dallo “psico-mago” e tarologo Alejandro Jodorowski. La Psicogenealogia mette in luce i legami che ci uniscono ai nostri avi e che, nel bene e nel male, ci condizionano nella misura in cui non ne siamo consapevoli. Si potrebbe affermare che le nostre vite sono costantemente rivolte alla risoluzione di queste dinamiche lasciate in sospeso dalla nostra famiglia di origine.
Uno strumento ulteriore per la comprensione e la realizzazione fattiva delle dinamiche affrontate dalla Psicogenealogia sono le
Costellazioni Familiari, adottate come metodo da Bert Hellinger a partire dagli anni Ottanta, che permettono di osservare più da vicino questo oceano multicolore e sconosciuto che determina le nostre esistenze.

1